Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Porto Sant'Elpidio Basket cerca punti salvezza sul campo della Nuova Pallacanestro Nardò

Nuovo turno interno per la Frata “Andrea Pasca” Nardò che, dopo il ko contro Ancona, è chiamata alla pronta reazione al cospetto di Porto Sant’Elpidio. Gli elpidiensi, con l’obiettivo salvezza, giungono in Salento affamati di punti (8 quelli racimolati finora) e reduci dal successo tra le mura amiche contro Campli per 79-56. Lontani dal palazzetto di casa, sin qui, nessun sorriso.

Buon pacchetto esterni nel roster a disposizione di coach Marco Schiavi. Davide Marchini (top scorer con 175 punti) e Joshua Giammo sono due play/guardie: il primo già affrontato quando vestiva la maglia di Perugia nel playout della passata stagione, buon tiratore con tecnica, energia e doti nell’1vs1; discorso simile per il secondo, che si denota per la maggiore prestanza fisica. Nelle ultime settimane si è aggregato al roster Antonio Serroni, uomo di punta, formidabile tiratore. Il cambio ai sopracitati è Mattia Balilli (classe 2001).

Milos Divac giostra come 4 ed è un tiratore dal buon fisico; stesso ruolo per Diego Torresi. Mirko Romani è invece il 5. Questi ultimi due offrono tanta quantità. Francesco Cinalli, al rientro dopo l’infortunio, aggiunge atletismo. Con Porto Sant’Elpidio si allena – ma non potrà giocare prima di gennaio – anche Marco Cucco, ex Salerno.

Dopo cinque vittorie consecutive e lo stop dell’ultimo turno, la Frata Nardò è chiamata al successo. La vigilia di Natale non è stata delle migliori, l’auspicio è che il pre-Capodanno possa riservare tutt’altre emozioni.

Foto: TwinsSebastiani.it
Ufficio Stampa Porto Sant'Elpidio Basket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: