Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Quattro squadre Under 13 protagoniste della nuova tappa della TaSpy Cup

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/03-01-2019/quattro-squadre-under-protagoniste-tappa-taspy-600.jpg

Social

Sabato 5 gennaio (dalle 9:30 alle 13 e dalle 15:45 alle 19) torna protagonista la TaSpy Cup (in versione Maxi) al Palasport dell’Acquaviva, la nuova casa della Teramo a Spicchi. La manifestazione sportiva giovanile organizzata dalla Scuola Pallacanestro TaSp Young prosegue infatti nel 2019 e dopo i successi ottenuti con gli appuntamenti precedenti per le categorie Esordienti e Under 16 ecco di nuovo giovani atleti attesi sul parquet.

Da questa edizione la TaSpy Cup è dopotutto diventata “maxi”, ampliandosi e caratterizzandosi per una formula ancora più accattivante. A cadenza mensile la società del presidente Fabio Nardi organizza un torneo che mette di fronte squadre del minibasket o del settore giovanile biancorosso con dei pari età di altre realtà sportive locali e nazionali.

Cresce così la valenza della TaSpy Cup, riservata stavolta alla categoria Under 13. E lo fa ospitando in quest’occasione i giovani atleti della Teramo a Spicchi, quelli dell’Unibasket Amatori Pescara, quelli della Virtus Roseto e quelli dell’Azzurra Lanciano. Così come accaduto in precedenza, oltre 100 persone saranno nuovamente coinvolte fra piccoli giocatori, allenatori, arbitri e dirigenti per contribuire a far riuscire al meglio l’ennesima dinamica iniziativa della TaSp. Un’idea volta alla promozione delle potenzialità sportive e culturali del territorio e alla crescita dei giovani atleti sia fisica che comportamentale.

La TaSp è infine pronta a mettercela tutta per rendere indimenticabile anche questa giornata da passare all’insegna della pallacanestro e del divertimento. Un sabato che vivrà un altro bel momento al ristorante Il Mulino di Teramo dove tutti i partecipanti alla manifestazione si ritroveranno per la pausa pranzo prima di disputare le finali.

Paolo Marini
Resp. Comunicazione Teramo a Spicchi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: