Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Poderosa Montegranaro, coach Pancotto ''Cagliari è in fiducia, dovremo tirare fuori il meglio''

La Poderosa Montegranaro chiude il proprio girone di andata con la trasferta sul campo della Dinamo Academy Cagliari, ultima in classifica, ma rinfrancata dalle due vittorie conquistate nelle ultime tre partite giocate. I due punti per i gialloblu significherebbero qualificazione matematica alla Final Eight di Coppa Italia. La presentazione della partita nelle parole di coach Cesare Pancotto, raccolte da Guido Cappella dell'Area Comunicazione LNP.

“Quello che ho detto alla squadra è che non dobbiamo giocare contro la classifica, ma contro una squadra che fa parte del nostro stesso campionato. Più andiamo avanti e più si alza il livello competitivo di ogni singola squadra, per questo dovremo fare il meglio del meglio di quello che abbiamo fatto finora. Mi piace ricordare che si deve fare un grande presente per costruire un grande futuro, questo è lo spirito con cui approcciare questa partita. L’input che ho sempre dato alla squadra è quello di giocare meglio degli avversari, credo si ottengano dei risultati solo se ci si sacrifica per provare a fare meglio di chi affronti.

A maggior ragione fuori casa, dove dovremo avere la concentrazione giusta per giocare ogni singolo possesso, dal primo all’ultimo. Dovremo essere consistenti e controllare rimbalzi e palle perse. La difesa deve darci fiducia, l’attacco la capacità di sviluppare su più parti le nostre qualità. Cagliari è rinnovata nel coach, ha aggiunto Janelidze ed è in piena fiducia non solo per le vittorie, ma per essersela sempre giocata contro ogni avversario”.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: