Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Luciana Mosconi Ancona, coach Marsigliani ''A Giulianova mancate attenzione e cattiveria''

Inizia con una sconfitta il 2019 della Luciana Mosconi Ancona. A Giulianova i dorici rimediano la 7a sconfitta portando così in parità il bilancio a metà regular season. Overtime fatale per i bianconeroverdi che vedono svanire l’inerzia dalle loro mani dopo aver accarezzato sogni di vittoria proprio nei primi minuti di supplementare.
Nel dopo gara coach Marsigliani è ovviamente amareggiato per i due punti lasciati al PalaCastrum analizzando la sconfitta.

“Decisamente male la nostra difesa nel primo tempo dove non siamo riusciti a limitare la loro pericolosità nel tiro da tre punti. Nell’intervallo ne abbiamo parlato e siamo rientrati in campo con molta più attenzione difensiva. Un atteggiamento che ci ha permesso di colmare lo svantaggio e impattare proprio allo scadere dei tempi regolamentari. Abbiamo iniziato l’overtime benissimo riuscendo a trovare i canestri del +6 ma purtroppo non siamo riusciti a mantenere il vantaggio.

Cos’è successo? E’ mancata la cattiveria e quella attenzione necessaria per chiudere e gestire una simile situazione. A parziale giustificazione le precarie condizioni fisiche di un paio di giocatori che non ci hanno permesso delle regolari rotazioni in certi frangenti della partita. Incassiamo la sconfitta e pensiamo al nostro futuro. C’è tutto un girone di ritorno da giocare e da vivere.”

Nel prossimo turno la Luciana Mosconi affronterà la terza trasferta consecutiva. Si tornerà di nuovo in Abruzzo per affrontare l’Adriatica Press Teramo nella prima giornata del girone di ritorno. Match che verrà giocato in campo neutro visto che la compagine teramana deve scontare il secondo dei due turni di squalifica del campo.

Ufficio Stampa Campetto Basket Ancona

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: