Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

L'Unibasket Pescara passa sul campo dello Janus Fabriano

L'Unibasket Pescara espugna il campo dello Janus Fabriano e conquista la terza vittoria stagionale, staccando in classifica proprio la formazione fabrianese ferma adesso proprio a quota 4. Quattro gli uomini in doppia cifra per gli abruzzesi, che hanno avuto in Masciopinto il loro uomo migliore con 20 punti a referto. Nello Janus ottima prima di Passarini, top scorer della serata con 25 punti. 

Questa l'analisi a fine partita dell'allenatore degli abruzzesi Di Iorio: "Sono molto contento dell'intensità messa dal secondo quarto in poi dalla mia squadra, dopo un primo tempo sofferto specialmente a causa dei loro pick and roll, ma quando abbiamo capito dove aggiustare le cose abbiamo riportato la partita in parità. Devo fare i complimenti ai miei perché nel terzo quarto sono rientrati più concentrati, non a caso abbiamo prodotto un break importante, e perché nell'ultimo periodo sono stati ancor più bravi nel contenere gli uno vs uno. 

Siamo tutti molto contenti e soddisfatti di questa vittoria perché durante le feste abbiamo lavorato parecchio. Ma ci sono ancora molte cose sulle quali dobbiamo lavorare per continuare a migliorare". In ultimo, una appendice simpatica: "Siamo ancora più contenti perché abbiamo sfatato un tabù, ovvero vincere in trasferta con l'autista che ci guarda", chiude con il sorriso il coach. Un gruppo forte si costruisce non solo col sudore, ma anche con lo spirito giusto".

Janus Fabriano - Unibasket Pescara 72-79

Fabriano: Bizzarri, Cinti 10, Conti 8, Galdelli 2, Zepponi 4, D'Annibale, Francavilla 9, Giusti 2, Pacini 12, Passarini 25. All. Ciaboco

Pescara: D'Onofrio, Daja 12, D'Ottavio 18, Taglieri 6, Bravetti ne, Di Fabio 5, Civitarese, Di Donato 11, Masciopinto 20, Colaluce, Pucci 7, Peres. All. Di Iorio

Parziali: 20-11, 21-27, 11-21, 20-20.
Progressivi: 20-11, 41-38, 52-59, 72-79.
Usciti per 5 falli: Conti (Fabriano)

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: