Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Vuelle Pesaro supera con autorità i Crabs Rimini

La Vuelle Pesaro supera con merito i Crabs Rimini e conquista la decima vittoria stagionale, confermandosi al secondo posto in classifica in scia alla capolista imbattuta Stella Azzurra Roma. Dopo un primo quarto equilibrato e chiuso avanti dagli ospiti sul 16-21, i padroni di casa hanno preso in mano le redini dell'incontro costruendo nei due quarti centrali la loro vittoria. Grazie ad un terzo quarto da 24-4 il vantaggio dei pesaresi è salito oltre quota 25 punti permettendo loro di chiudere anticipatamente i giochi.

Negli ultimi dieci minuti i riminesi sono riusciti a recuperare parte dello svantaggio, rendendo meno pesante la sconfitta. Nella Vuelle ottime prove di Centis ed Alessandrini, capaci di chiudere con 20 punti a testa. Ai Crabs, invece, non sono bastati i 20 punti di uno scatenato Rossi.

Victoria Libertas Pesaro - Crabs Rimini 92-77

Pesaro: Gulini, Giunta 15, Pensalfini 5, Calbini 3, Magi 3, Tognacci 7, Sgueglia della Marra 2, Re 4, Komolov 7, Centis 20, Mujakovic 6, Alessandrini 20. All. Luminati

Rimini: Rosario Cruz 11, Cesarini ne, Corsetti ne, Del Fabbro 1, Veroni ne, Rossi 30, Lonfernini 6, Giorgi, Mazzotti 14, Tongue 9, Maralossouda 6, Montanari. All. Maghelli

Parziali: 16-21, 32-22, 24-4, 20-30.
Progressivi: 16-21, 48-43, 72-47, 92-77.
Usciti per 5 falli: Re (Pesaro); Mazzotti (Rimini)

Arbitri: Pazzaglia e Bartolini

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: