Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Recupero 1° di ritorno, l'Isernia Basket firma il colpaccio sul campo del Bramante Pesaro

L'Isernia Basket firma il colpaccio sul campo del Bramante Pesaro nel recupero della prima giornata di ritorno, e porta a casa la terza vittoria stagionale, raggiungendo il Perugia Basket e lasciando dunque l'ultimo posto solitario in classifica. Partono subito forte i molisani che dopo 4' si ritrovano avanti 0-13, prima di subire il contro break dei padroni di casa, che nei restanti 6 minuti del primo quarto piazzano un parziale di 23-2 che permette loro di chiudere avanti alla prima sirena per 23-15. 

La partita rimane piuttosto equilibrata anche nei successivi due quarti con le due squadre sempre a stretto contatto, con il Bramante che prova ad allungare ma la squadra di coach Barbuto si fa trovare sempre pronta e riesce a reagire rimanendo sempre in scia dei locali. La gara si decide così negli ultimi dieci minuti quando l'Isernia spinta dalle giocate di Cupito e Torreborre riesce a piazzare l'allungo decisivo.

I molisani conquistano un vantaggio vicino ai dieci punti e riescono a difenderlo fino alla sirena finale, portando a casa due punti molto importanti per la propria classifica. Nell'Isernia in cinque vanno in doppia cifra con Cupito top scorer della serata con 19 punti, Torreborre, che chiude a quota 13, ed Adins, doppia doppia da 13 punti e 13 rimbalzi per lui, su tutti. Nel Bramante i migliori sono Giampaolo e Gnaccarini che chiudono con 13 punti a testa.

Bramante Pesaro - Isernia Basket 76-84

Pesaro: Gnaccarini, Bonci, Bertoni, Giampaoli, Gamberini, Galdelli, Tognacci, Del Prete ne, Centis, Curcio, Giunta. All. Nicolini

Isernia: Porfidia, Torreborre, Adins, Cupito, Scozzaro, Melchiorre ne, Hussin, Prete ne, Di Nezza, Caruso ne. All. Barbuto

Parziali: 23-15, 22-25, 14-22, 
Progressivi: 23-15, 45-40, 59-62, 
Usciti per 5 falli: nessuno

Arbitri: Mattioli e Servillo

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: