Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Pallacanestro Recanati interrompe l'imbattibilità della Pallacanestro Urbania

La Pallacanestro Recanati espugna il campo della Pallacanestro Urbania e mette fine alla striscia di dodici vittorie consecutive dei durantini, che subiscono così la prima sconfitta stagionale. Partono subito forte i leopardiani che giocano un ottimo primo quarto di gioco chiudendo avanti alla prima sirena per 12-26. La trama della gara non cambia neanche nel parziale successivo, con i ragazzi che perdono Cuccoli R. per un brutto infortunio alla tempia (il referto dirà frattura scomposta dello zigomo ed una notta in osservazione in ospedale per lui), ma riescono comunque a tenere sotto controllo il ritmo dell'incontro.

Al rientro in campo dopo l'intervallo i padroni di casa cambiano marcia, aumentano l'intensità in difesa, e recuperano lo svantaggio riportandosi prepotentemente in partita. La gara si fa così equilibrata ed il finale premia la squadra ospite che porta a casa la decima vittoria stagionale grazie a due liberi decisivi di Raponi, facendo esultare i supporter recanatesi che hanno incitato la squadra dall'inizio alla fine.

Nel Recanati grande prova di Larizza, miglior marcatore della serata con 28 punti, e positiva anche quella di Raponi ed Armento, entrambi in doppia cifra. Nell'Urbania bene Pentucci, 22 punti per lui, Baldassarri e Ochereobia che chiudono con 16 punti a testa.

Pallacanestro Urbania - Pallacanestro Recanati 78-79

Urbania: Baldassarri 16, Pentucci 22, Marcantognini, Marini, Gulini, Tancini 5, Spagna 7, Galavotti ne, Massani 2, Ochereobia 16, Matteucci 8, Dziho 2. All. Curzi

Recanati: Malizia ne, Cuccoli R. 2, Cuccoli N. ne, Cingolani F. 6, Larizza 28, Cingolani C., Armento 11, Raponi 17, Gjinaj 8, Principi 2, Sabbatini ne, Ottaviani 5. All. Pesaresi

Parziali: 12-26, 22-22, 25-18, 19-13.
Progressivi: 12-26, 34-48, 59-66, 78-79.
Usciti per 5 falli: Tancini (Urbania)

Arbitri: Ricci e Mancini

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: