Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Convincente vittoria per l'Ubs Basket Foligno contro la Virtus Terni

Parte forte l’UBS che impone i suoi ritmi e concretizza un vantaggio importante sui ternani già dai primi minuti: un super Ninassi, capace di creare gioco con le sue penetrazioni, e un ottimo Madeo, ben orchestrati dai soliti Mazzoli e Giovi, con Capuccini che domina a centro area riescono a scavare il primo mini break al 5′. Nei primi cambi esce dalla panchina un ottimo Piccioni, com’è ottima la prestazione di Korosec in difesa sul playmaker avversario anche se nel finale di primo quarto la reazione degli ospiti e qualche errore banale nelle conclusioni riducono il divario (17-13). 

Nel secondo quarto il ritmo di gioco rallenta e Terni torna a contatto anche se Foligno continua a condurre seppure di poco alla seconda sirena (31-28). Al rientro dagli spogliatoi Terni cambia difesa, Foligno impiega un po’ ad adeguarsi, ma i ragazzi di coach Pierotti ricominciano a macinare gioco facendo correre la palla e iniziando a pressare. Ottima la presenza in campo di Mamone che è molto concreto in difesa anche se fatica a trovare la via del canestro in attacco, e quella di Santarelli che dà ritmo alla squadra e prova due ottimi tiri dall’arco. 

Alla seconda chiamata in campo Baldinotti riesce a trovare la via del canestro da oltre l’arco dei tre punti, mentre Trabalza al rientro anche lui dopo un mese di stop forzato, si spende molto per ritrovare la forma migliore. Nell’ultimo quarto la musica non cambia, i ternani le provano tutte ed alla fine si affidano al fallo sistematico ma l’UBS non si lascia sorprendere e chiude sul +14.

UBS FOLIGNO – VIRTUS BASKET TERNI 63-49 (17-13: 14-15; 15-4: 17-17)

UBS FOLIGNO
: Giovi 11 Ninassi 8 Mazzoli 6 Santarelli Korosec Baldinotti 8 Piccioni 5 Mamone 2 Trabalza 9 Madeo 12 Capuccini 2. All. Pierotti

VIRTUS BASKET TERNI
: Arcangeli Spera 4 Menicocci 14 Pasquini 6 Centonze 13 Trappetti 2 Futarelli Skyu 7 Francia 3 Panico Tentellini. All.

Ufficio Stampa Ubs Basket Foligno

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: