Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Vibranti proteste di San Marino dopo la sconfitta di Todi, il VIDEO delle ''azioni incriminate''

Finale incandescente quello della partita tra Basket Todi e Pallacanestro Titano San Marino, con la vittoria andata di misura (73-72) ai padroni di casa. Vibranti le proteste della squadra ospite per alcune decisioni prese nelle azioni decisive dalla coppia arbitrale composta da Piancatelli di Foligno e da Mancini di Perugia. I titani lamentano soprattutto, come scritto nel comunicato stampa post partita (LEGGI QUI), un cambio di una chiamata a 4'' dalla sirena finale.

Nel dettaglio A 4'' secondi dalla fine, con San Marino avanti 70-72, viene fischiato lo scadere dei 24” su un tiro da tre di Longoni. Riunione tra i due arbitri, breve conciliabolo a metà campo e decisione modificata: niente 24” (e ci sta ampiamente in quanto non erano scaduti), ma viene assegnato un fallo a rimbalzo a Felici. Non entriamo nel dettaglio delle chiamate e non esprimiamo giudizi in quanto non ci compete affatto, ma ci limitiamo a riportare il video, pubblicato sulla pagina Facebook della Pallacanestro Titano San Marino, che racconta quanto successo. 

Per visualizzare il VIDEO CLICCA QUI

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: