Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Fratta Umbertide atteso dal delicato derby contro Gualdo, le parole di coach Tiziano Micheli

Il Basket Club Fratta Umbertide atteso dal difficile scontro diretto contro il Basket Gualdo. Presentiamo questo derby attraverso le parole del coach del Basket Club Fratta Tiziano Micheli, pubblicate sulla pagina Facebook della società.

"La partita di oggi contro il Gualdo è, solo semplicemente guardando la classifica, importantissima. I soli due punti che ci dividono rendono questo incontro un primo spareggio per evitare l'ultima posizione. All'andata, un nostro "colpo di coda" nei minuti finali, ci ha permesso di ottenere la nostra prima vittoria in campionato. Gualdo sta dimostrando, già da prima della fine del girone di andata, di mettere in campo cuore e anima. Da Tolentino (cinque giornate fa) ha ottenuto due vittorie e ha giocato alla pari le altre partite compresa l'ultima con l'Urbania (prima in classifica) in casa.

Ha inserito, da pochissimo, fra le sue fila un giocatore di ottimo valore: Davide Visigalli (17.5 punti di media). Nell'ultima partita ha dimostrato tutte le sue qualità realizzando 23 punti (contro Urbania, la difesa migliore del campionato). Giocatori da tenere d'occhio: Filippo Marini (esterno dal canestro facile), Riccardo Lupatelli (ottimo giovane esterno), il già citato Davide Visigalli e Rijad Dzigal (lungo molto prolifico).

Per quanto riguarda noi, veniamo dalla partita di Recanati che ha dimostrato le nostre potenzialità (anche se solo per venti minuti!). Contro una squadra fortissima, giovane, attrezzata in tutti i reparti e soprattutto in grandissima forma siamo riusciti a giocare alla pari per due quarti andando all’intervallo in perfetta parità. Purtroppo fin dai primissimi istanti del terzo quarto non siamo riusciti a reggere e la squadra marchigiana ha allungato in scioltezza. Risultato finale 83-59. Stiamo attraversando un periodo non fortunato valutando gli infortuni: Filippo Venturelli e Giacomo Gionangeli sono tornati ad allenarsi questa settimana.

Simone Pascolini, con grandissima volontà, sta cercando di recuperare dal suo grave infortunio al ginocchio. Giovanni Caracchini è influenzato e, probabilmente, non sarà della partita. Nonostante questo ci siamo allenati al meglio con Daquesta settimana abbiamo inserito nel nostro staff un coach di grande esperienza e competenza: Graziano Carubini.Siamo tutti contentissimi e sicuri che ci darà una grossa mano per il difficile girone di ritorno, cominciando fin dastasera. Benvenuto Coach!Chiediamo a tutti i tifosi del Fratta un grande supporto perché siamo consapevoli che,dagli spalti, potete darci quella spinta che, soprattuto nei momenti difficili, ci potrà far superare i nostri limiti."

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: