Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Giulianova Basket cerca l'impresa sul campo dell'imbattuta Cestistica San Severo

Turno infrasettimanale per l'Etomilu Giulianova che è attesa dalla proibitiva trasferta di San Severo, contro una Cestistica sempre più leader solitaria del campionato. Sedici partite ed altrettante vittorie, questo è il bottino della corazzata di coach Giorgio Salvemini, che sta letteralmente ammazzando il campionato, unica squadra tra tutti i campionati nazionali maggiori che non ha ancora conosciuto il sapore amaro della sconfitta.

Il coach ex Pescara può affidarsi ad un quintetto di sicura affidabilità guidato dal playmaker Nicolas Manuel Stanic. Il classe 1984 porta in dote ai suoi oltre 11 punti a gara conditi da ben 5,4 assist, dato che la dice lunga sull'impatto che il play italo-argentino ha sulla sua squadra. Al suo fianco l'esperto Antonio Ruggiero, guardia trentottenne che con i suoi 12 punti abbondanti è il secondo miglior marcatore dei gialloneri.

Da ala piccola imperversa Ivan Scarponi, giocatore dal tiro da tre punti mortifero, come dimostrato del 43% in stagione dalla lunga distanza. Sotto canestro la coppia Antonelli-Rezzano che unisce abilmente il gioco spalle a canestro con il gioco frontale. Dalla panchina coach Salvemini può pescare veramente a piene mai, dal lungo Emidio Di Donato, giocatore ad un pelo dalla doppia doppia, all'esterno Lorenzo De Zardo, senza dimenticare Sodero e Piccone.

I giallorossi di coach Cesare Ciocca, alle prese con l'infermeria piena, sono consapevoli che per mettere in difficoltà la Cestistica servirà una gara senza la minima sbavatura e senza alcun calo di tensione, cercando di ritrovare quella confidenza in attacco smarrita nella gara di domenica scorsa contro Porto Sant'Elpidio.

Appuntamento con la palla a due, domani 30 gennaio alle ore 20:30, sul parquet del Palazzetto Falcone e Borsellino di San Severo (FG); arbitrano i sigg. Simone Farneti di Qaurtu Sant'Elena (CA) e Claudio Berlangieri di Trezzano sul Naviglio (MI).

Ufficio Stampa Cestistica San Severo

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: