Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Anticipo, la Lupo Pesaro vince il derby sul campo dell'Adriatica Trashmen Pesaro

Nell'anticipo della terza giornata di ritorno, la Lupo Pesaro vince il derby sul campo dell'Adriatica Trashmen Pesaro e conquista l'undicesima vittoria stagionale, confermando il primo posto solitario del Girone A. successo meritato per i ragazzi di coach Spadola, che hanno condotto dall'inizio alla fine allungando però in maniera decisa solo nel terzo parziale.

Dopo un primo tempo tutto sommato equilibrato, i lupi, al rientro in campo dopo l'intervallo lungo, hanno allungato in maniera decisa conquistando un vantaggio, che ha permesso poi loro di gestire con relativa tranquillità l'ultima fase dell'incontro. Nella Lupo bene Sabato e Belligotti autori, rispettivamente, di 14 e 13 punti. Nei Trashmen, che non hanno avuto nessuno in doppia cifra, i migliori sono stati Baldini, Marcelli e Palazzi con 8 punti.

Adriatica Trashmen Pesaro - Lupo Pesaro 42-59

Trashmen: Palazzi 8, Baldini 8, Beltrami 3, Fabbri, Benelli ne, Flamini, Rosati, Sebastianelli, Facciardini 6, Tombari 5, Tarsi 4, Marcelli 8. All. Paffumi

Lupo: Perrotta, Sabato 14, Belligotti 13, Franceschini 2, Pezzolesi, Giacomini 6, Rossi 6, Santini 8, Barbagli 3, Giancaterino 7. All. Spadola

Parziali: 11-17, 15-16, 6-15, 10-11.
Progressivi: 11-17, 26-33, 32-48, 42-59.
Usciti per 5 falli: nessuno

Arbitri: Ardone e Mariani

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: