Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

L'Asd Candelara sconfitto sul campo della capolista Marotta Basket

Trasferta complicata per il Candelara che è ospite del Marotta, squadra ancora imbattuta nel campionato di prima divisione. Primo quarto combattuto, in cui gli ospiti tengono alta la concentrazione in difesa e si aggiudicano la prima frazione (13-16) grazie agli undici punti di Barletta (25 a fine partita per lui). Secondo quarto da incubo per gli uomini di coach Floriani che sprofondano a -16, a causa di un attacco poco efficace e di un’organizzazione superiore della squadra di casa. Si va così all’intervallo lungo con Marotta che ha la partita in pugno.

Il terzo quarto si apre con un tentativo di rimonta degli ospiti che si riportano a -11, sfruttando anche il calo di tensione dei padroni di casa, ma bastano tre contropiede per ristabilire l’equilibrio e fissare il risultato sul +20. Nell’ultima frazione il Candelara non molla la partita e, grazie anche ad una prestazione superba di Barletta, rientra a -9. Il finale è di 66-57 per Marotta che, sicuramente, si è dimostrata più squadra (ben tre giocatori in doppia cifra) e sempre più padrona del campionato.

Marotta Basket - Asd Candelara 66-57

Marotta
: Poletti, Poletti, Marinelli, Minardi 15, Paolini 6, Tonelli 5, Bronzini 2, Vignoli 16, Sciarrini 6, Marcantognini, Tombari 16, Venturi.

Candelara: Piemonti, Del Monte, Trebbi 6, D’Ovidio 7, Baioni 7, Antonelli 4, Del Prete 8, Barletta 25.

Parziali: 13-16, 21-2, 20-16, 12-23
Progressivi: 13-16, 34-18, 54-34, 66-57.
Tiri da 3 punti: Marotta 5, Candelara 2.

Massimiliano Del Prete

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: