Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La TaSp Teramo ospita il Nuovo Pineto Basket, le parole di coach Stirpe e di Sacripante

Nuova sfida in Serie C Silver per la Teramo a Spicchi che sabato 9 febbraio (ore 18 – ingresso gratuito) affronta al Palasport dell’Acquaviva il Nuovo Pineto Basket. L’ultimo turno casalingo della regular season riserva per la squadra del presidente Fabio Nardi un avversario ostico, come fa presente coach Simone Stirpe:

“Ci attende una partita difficile – spiega l’allenatore biancorosso –, contro una squadra che all’andata ci ha fatto soffrire non poco per intensità e fisicità. In organico la squadra di coach Torrieri ha delle individualità importanti per la categoria come Di Francesco, Pira e Timperi. Pineto è inoltre in un buon momento e sta risalendo diverse posizioni in classifica. Noi dovremo farci trovare pronti a giocare una partita molto fisica ed intensa. A due giornate dalla fine della stagione regolare non possiamo permetterci passi falsi in casa, visto che le formazioni di testa non stanno lasciando punti per strada. Dobbiamo continuare nel percorso di crescita a livello di squadra e inserire sempre meglio Sebastianelli nei nostri meccanismi.

La TaSp viene da cinque vittorie consecutive e farà di tutto per mantenersi su questi livelli per poi andare col vento in poppa allo scontro conclusivo della prima parte di stagione contro la capolista Vasto, in programma la prossima settimana: “Ci siamo definitivamente messi alle spalle la pesante sconfitta interna contro Mosciano – commenta il play biancorosso Giuseppe Sacripante – e abbiamo aperto una bella striscia di successi.

Ora abbiamo una gara difficile contro un avversario tosto come Pineto per poi andare a fare la nostra gara contro la prima in classifica, Vasto. Stiamo giocando un’ottima pallacanestro, anche se delle volte abbiamo ancora delle pause sul campo che ci condizionano. Per questo motivo un impegno come il prossimo sarà utile per costringerci a tenere alto il nostro livello di concentrazione”.

Paolo Marini
Resp. Comunicazione Teramo a Spicchi

Foto di Luigi Vetuschi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: