Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La FeBa Civitanova impegnata nella lunga trasferta sul campo del San Salvatore Selargius

La Feba Civitanova Marche impegnata in terra sarda. Dopo aver battuto anche il Gruppo Stanchi Roma, le momò tornano sul parquet per continuare il buon trend del 2019 che le vede aver raccolto dieci punti su sei gare disputate. La prossima sfida è importante per i play-off visto che le biancoblu vanno nella tana del San Salvatore Selargius, in classifica avanti di sole due lunghezze. All’andata arrivò una sconfitta per un solo punto, quindi vincere significherebbe agganciare le sarde. La compagine di coach Fabrizio Staico non perde in casa dal 15 Dicembre ed è una squadra con alcune giocatrici interessanti e d’esperienza: il duo sotto canestro Manfrè e Brunetti, Anna Lussu in cabina di regia, Cinzia Arioli come miglior tiratrice la croata Karmen Cicic.

“Il nostro obiettivo è giocare partita per partita – commenta coach Nicola Scalabroni – quindi i due punti contro Selargius sono ugualmente importanti come quelli ottenuti contro Roma. Dobbiamo cercare di staccare le squadre che ci inseguono anche se ci ingolosisce giocare contro Selargius, perché vincere significherebbe ribaltare la differenza canestri dell’andata e stare nelle prime otto della griglia play-off. Comunque dobbiamo continuare a lavorare settimana per settimana: andremo in Sardegna per cercare di fare la partita, sfruttando le nostre caratteristiche e preparando al meglio la gara per metterle in difficoltà.

Vogliamo portare avanti in maniera convinta il nostro momento positivo – conclude l’allenatore biancoblu - e cercheremo di vincere”. Palla a due sabato 16 dicembre, alle ore 16.00, alla struttura Geodetica di Selargius. Dirigono l’incontro Giorgio Silvestri e Matteo Spinelli di Roma.

Matteo Valeri
Ufficio Stampa Feba Civitanova Marche

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: