Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Basket Vadese espugna il campo del Candelara dopo un supplementare

Seconda trasferta consecutiva in terra pesarese per la Vadese, in cerca di riscatto dopo la sconfitta contro la Lupo. La partita inizia con un equilibrio fra le due squadre che viene rotto solo dall’allungo nei secondi finali del primo quarto da parte della squadra di casa. Le rotazioni non portano bene al Candelara che nel secondo quarto subisce la rimonta degli ospiti, ma grazie alla grinta e ad una maggiore precisione al tiro i padroni di casa chiudono il primo tempo in vantaggio di sette lunghezze.

La Vadese, tuttavia, rientra meglio in partita dopo l’intervallo lungo e con aggressività e diversi canestri dalla media distanza riesce a chiudere un parziale da 6-16. L’ultima frazione di gioco è dettata dal nervosismo e dalla voglia di portare a casa il risultato da parte di entrambe le squadre. Il Candelara soffre l’espulsione per 5 falli di tre giocatori, ma nonostante ciò riesce a mandare la partita ai supplementari grazie ad una tripla di Mataloni G. allo scadere ed al tiro libero fondamentale di Canalini.

Il tempo supplementare vede il tentativo di fuga dei padroni di casa, subito ripresi dai canestri di Dini che chiude così la sua ottima partita essendo il miglior realizzatore per la Vadese e l’uomo che di fatto decide la partita.
Finisce 51-56 fra i tanti rimpianti dei padroni di casa.

Asd Candelara - Basket Vadese 51-56 dts

Candelara: Piemonti, Mataloni L, Canalini 5, Trebbi 9, Mataloni G 3, D’Ovidio 6, Baioni 2, Antonelli, Fabbri 7, Del Prete 19.

Vadese: Galli 4, Pistola 4, Dini 16, Federici 4, Giovagnoli M. 15, Benedetti, Grassi, Piccinini 2, Spezi G. 11, Giovagnoli L., Spezi G.. All. Londei

Parziali: 12-7, 13-11, 6-16, 13-10, 7-12.
Progressivi: 12-7, 25-18, 31-34, 44-44, 51-56.
Tiri da 3 punti: Candelara 4, Vadese 0.
Usciti per 5 falli: Baioni e Fabbi (Vadese)

Massimiliano Del Prete

Massimiliano Del Prete

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: