Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Bramante Pesaro, coach Nicolini ''A San Benedetto in palio 2 punti importanti nella corsa playoff''

Il Bramante Pesaro cerca nella trasferta sul campo della Sambenedettese Basket i punti per continuare la corsa verso la conquista di un posto nei playoff. Vediamo come i pesaresi arrivano a questo appuntamento attraverso le parole di coach Massimiliano Nicolini:

"Tutte e due le squadre sono in un periodo positivo, San Benedetto viene da una convincente vittoria a Perugia campo molto difficile da espugnare, noi dalla sconfitta con Chieti maturata nell'ultimo possesso dopo avere giocato una partita molto solida. In base a queste premesse andremo a giocarci le nostre carte consapevoli che i rossoblu hanno migliorato un roster già competitivo e allungato le rotazioni con l'inserimento di Catakovic e Di Eusanio. Credo che tutte e due le squadre abbiano qualità per restare ii corsa per i playoff a prescindere dal risultato della partita di domani.

Noi non avremo a disposizione i ragazzi in doppio utilizzo con l'Under 18 della Vuelle Pesaro, che meritatamente si sono qualificati alle final four della Next Gen Cup. Approfitto per fare i complimenti a tutti i ragazzi e allo staff tecnico, Giovanni Luminati, Fabio Mancini e Mattia Costa per l'importante traguardo raggiunto, con un grande in bocca al lupo per la semifinale di oggi contro Trento. Tornando al nostro impegno dobbiamo continuare ad esprimere una solidità difensiva importante come stiamo facendo, cercando di essere più freddi e determinati nei finali di partita."

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: