Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Si ferma sul campo dell'Orvieto Basket la corsa della Pallacanestro Recanati

L'Orvieto Basket interrompe la corsa della Pallacanestro Recanati e conquista l'ottava vittoria stagionale, agganciando il Basket Tolentino al sesto posto della classifica. Per i leopardiani, invece, arriva il quinto stop stagionale, con il primo posto occupato da Assisi, Todi ed Urbania adesso distante due punti. Primo tempo molto equilibrato e combattuto, con le due squadre sempre a stretto contatto, tanto da andare al riposo lungo a metà gara in perfetta parità sul 38-38.

Al rientro in campo gli umbri allungano e riescono a conquistare un vantaggio vicino alla doppia cifra, che poi riusciranno a gestire fino alla fine nonostanti i tentivi di rimonta di Recanati che è riuscito a riavvicinarsi ad un solo punto di distanza dai locali. Nell'Orvieto bene Egbunike, 16 punti per lui, Abet e Casanova, entrambi autori di 14 punti. Nel Recanati su tutti Larizza e Principi che hanno chiuso, rispettivamente, con 19 e 17 punti.

Orvieto Basket - Pallacanestro Recanati 78-72

Orvieto: Ceccariglia 7, Russo 2, Olivieri 5, Stella, Bonifazi 9, Abet 14, Egbunike 16, Pigozzi 4, Mocetti ne, Casanova 14, Marcante 7, Prosperini ne. All. Brandoni

Recanati: Cuccoli R. 7, Cuccoli N. ne, Cingolani F. 2, Larizza 19, Cingolani C., Armento 6, Raponi 7, Bravi ne, Principi 17, Sabbatini 2, Ottaviani 12, Pezzotti. All. Pesaresi

Parziali: 18-22, 20-16, 21-13, 19-21.
Progressivi: 18-22, 38-38, 59-51, 78-72.
Usciti per 5 falli: nessuno

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: