Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

L'Unibasket Lanciano espugna la Bombonera e rimane solo in testa alla classifica

L'Unibasket Lanciano espugna la Bombonera di Montegranaro e conquista la sedicesima vittoria stagionale, salendo al primo posto solitario della classifica, complici le contemporanee sconfitte di Chieti e Valdiceppo. Successo meritato quello conquistato dagli uomini di coach Corà che hanno condotto dall'inizio alla fine, anche se con margini sempre inferiori alla doppia cifra, tanto che la gara è rimasta aperta fino alla fine.

La Sutor ha pagato caro una partenza lenta che l'ha vista chiudere sotto il primo parziale per 9-17, accusando uno svantaggio che alla fine non sono mai riusciti a recuperare del tutto. Nell'Unibasket superlativa prova di capitan Martelli che ha chiuso con 26 punti a referto. Bene anche Ranitovic, Mordini e Cukinas, andati tutti in doppia cifra. Nella Sutor bene Lupetti e Francesco Ciarpella autori alla fine, rispettivamente, di 23 e 17 punti.

Sutor Montegranaro - Unibasket Lanciano 62-71

Montegranaro: Lupetti 23, Rossi 2, Selicato 4, Bartoli 2, Valentini 5, Sabatini ne, Di Angilla, Ciarpella F. 17, Palmieri ne, Temperini 4, Mosconi 5. All. Ciarpella M.

Lanciano: Mordini 14, Adonide 6, Cukinas 10, Martelli 26, D'Eustachio 1, Agostinone 2, Masciopinto, Di Giovanni ne, Capuani, Cancelli ne, Ranitovic 12. All. Corà

Parziali: 9-17, 21-21, 16-12, 16-21.
Progressivi: 9-17, 30-38, 46-50, 62-71.
Usciti per 5 falli: Di Angilla (Montegranaro)

Arbitri: Renga e Valletta

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: