Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Le pagelle di Bergamo - Treviso, Tessitori e Logan i migliori, bene Burnett, Roderick e Taylor

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/02-03-2019/pagelle-bergamo-treviso-tessitori-logan-migliori-bene-burnett-roderick-taylor-600.jpg

Social

Il Treviso Basket supera un Bergamo Basket che lotta fino alla fine e raggiunge in finale la Fortitudo Bologna, per una partita che, oltre a mettere in palio il trofeo, promette grande spettacolo. (foto pagina Facebook Poderosa Pallacanestro Montegranaro)

BERGAMO

Augeri SV
: non entrato

Casella 5,5
: trova un minutaggio molto alto senza tuttavia onorarlo al meglio con delle percentuali al tiro decisamente migliorabili.

Roderick 7,5
: solito marcatore implacabile, giocatore a tutto campo. Condizionato dai 4 falli commessi nel 3° quarto, ma nell’ultima frazione riporta sotto Bergamo con i suoi punti. Miglior marcatore di una mai doma Bergamo.

Bedini SV
: non entrato

Taylor 7: ottima difesa su Logan, cliente decisamente scomodo. Sale in cattedra dopo il quarto fallo di Maverick, bene sia in penetrazione che al tiro da fuori, chiude con 17 punti.

Fattori 6,5
: Giovanni Fattori decisamente in giornata con un buon inizio di gara, soprattutto al tiro da fuori. Soffre un po in difesa Tessitori, uno dei lunghi più dinamici di questa F8.

Zucca 5
: poco e niente in quei minuti in cui è stato chiamato in causa. Nessuna giocata di rilievo e soli 3 punti messi a referto.

Piccoli SV
: non entrato

Sergio 5,5: gioco ordinario e di sostanza. Utile nelle rotazioni seppur contribuisce poco in fase realizzativa mettendo a segno solo 6 punti.

Marelli SV
: non entrato

Benvenuti 5
: non è riuscito ad arginare Tessitori in difesa, troppo morbido contro un cliente scomodissimo. Niente di esaltante in fase offensiva in cui ha trovato 6 punti seppur tirando con il 2 su 3 dal campo.

Zugno 5
: fa respirare Taylor, ma in fase offensiva non si esprime al meglio. Realizza solo 2 punti dando un basso apporto alla causa.

TREVISO

Tessitori 7,5
: uno dei migliori, gran lottatore sotto canestro, mette sempre in difficoltà la difesa avversarie. La difesa bergamasca non riesce a contenerlo, oltre i 16 punti realizzati totalizza 5 assist e 7 rimbalzi.

Logan 7,5
: nel primo quarto fatica a prendere il ritmo partita, nel secondo si sblocca con due triple e da quel momento non si ferma più. Totalizza 21 punti con un 6 su 11 da 3 contribuendo a creare il break decisivo per la vittoria finale.

Burnett 7
: alto potenziale offensivo con un 7 su 13 dal campo per un totale di 16 punti. Uno dei migliori realizzatori della proprio squadra, leggermente negativo in fase difensiva con Roderick che lo surclassa in più occasioni.

Sarto SV
: non entrato

Alviti 6
: pochi minuti per Davide Alviti ma buone percentuali al tiro con un 3 su 7 dal campo che gli fruttano 7 punti. Fondamentale per far riposare Burnett.

Barbante SV: non entrato

Imbrò 5,5
: partita incolore dopo la bella prestazione di ieri nei quarti di finale. Un 1 su 6 dal campo che nei 26 minuti giocati è troppo poco per un giocatore delle sue potenzialità. 7 assist

Chillo 6
: buon cambio di Tessitore, ottima partita sia in attacco che in difesa. Buone percentuali dal campo con 5 punti finali in 14 minuti giocati.

Uglietti 6
: colpisce sempre in penetrazione mettendo in difficoltà gli aiuti della difesa di Bergamo. Nel complesso buona la sua gara soprattutto in fase d’impostazione, male ai liberi con 1 su 4.

Severini 6
: utile nel gestire le rotazione dei lunghi, fa il suo sia in attacco che in difesa. Cerca il tiro da 3 senza successo (0/3) trovando solo 4 punti in 17 minuti di gioco.

Lombardi 6: dopo un inizio esitante sale d’intensità nel terzo quarto con rimbalzi e canestri importanti.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: