Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Teramo a Spicchi, coach Stirpe ''Contro Teramo inizia la fase più bella della stagione''

Prende il via la fase a orologio della Serie C Silver. Giunta terza al termine della fase regolare, la Tasp deve ora affrontare quattro gare (in casa contro Termoli e il Nuovo Basket Aquilano e in trasferta a Vasto e Mosciano) per conoscere il definitivo piazzamento in vista dei playoff. Sabato 2 marzo (ore 18 – Palasport Acquaviva – ingresso gratuito) contro l’Airino Termoli la squadra di coach Simone Stirpe dovrà quindi farsi trovare pronta alla sfida:

“Inizia la seconda fase della stagione. Il campionato entra nel vivo – queste le parole dell’allenatore della Teramo a Spicchi – e noi con la terza posizione conquistata affronteremo le migliori squadre del campionato. Non ci saranno partite facile e questo dovrebbe stimolare tutti a dare il massimo. Iniziamo con Termoli, una squadra tosta ed esperta, completa in tutti i ruoli, con un’ossatura collaudata e di sicuro affidamento. Spiccano nel roster i nomi di Marinaro, Suriano e Colasurdo e fra gli innesti importanti di quest'anno non possiamo dimenticare Dimitrov. Vincere vorrebbe dire assicurarsi quantomeno il terzo posto in vista dei playoff e guardare avanti con fiducia”.

Il coach della TaSp vuole infine caricare al punto giusto tutto l’ambiente biancorosso: “Quello che vorrei è che la squadra vivesse questi ultimi mesi con voglia ed entusiasmo, godendo appieno ogni singolo istante. Fase ad orologio e playoff rappresentano la parte più bella della stagione dove la differenza la farà l'approccio alla gara e la capacità di mettere quel qualcosa in più che spesso fa la differenza. Sono convinto che possiamo toglierci ancora grandi soddisfazioni e rendere ancora più speciale questa stagione. Godiamocela!!!”.

Paolo Marini
Resp. Comunicazione Teramo a Spicchi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: