Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Pallacanestro Titano San Marino in trasferta ad Urbania, le parole di coach Padovano

Torna il girone umbro-marchigiano di C Silver e tornano anche i nostri Titans, che sono attesi a un test per nulla semplice in casa della capolista Urbania. I marchigiani sono primi assieme ad Assisi e Todi, con Recanati solo due punti dietro: va da sé che la lotta nelle ultime quattro giornate sarà serrata, anche per il primato oltre che per playoff e playout. Si gioca domenica 3 alle 18.

“Ci siamo complicati la vita nell’ultima partita con la Taurus Jesi – commenta coach Massimo Padovano -. Obiettivi? Ci sono sempre, ma è meglio focalizzarci prima su noi stessi, su quello che dobbiamo fare. In queste due settimane di lavoro ci siamo allenati proprio su questo”

Il livello di difficoltà della sfida di domenica è alto…
“Partita molto difficile, ma già in altre occasioni, quando il test era severo, siamo riusciti a esprimerci con buona scioltezza mentale mettendo insieme discrete partite. Siamo a due punti dai playoff e due punti sopra i playout, ma non bisogna mettersi a fare calcoli. Dobbiamo giocare e basta”

Come valuti Urbania?

“Squadra esperta e solida, con giocatori navigati che sanno quello che vogliono. Sotto Ochereobia si fa sentire, ma anche a livello di esterni sono parecchio competitivi. Dovremo sicuramente dare il meglio di noi stessi”

Ufficio Stampa Pallacanestro Titano San Marino

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: