Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Sutor Montegranaro, l'11 Marzo la serata ''Lo sport è salute, il dono è vita''

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con la serata di solidarietà dal titolo “Lo sport è salute il dono è vita” che, come di consueto, si svolgerà lunedì 11 marzo alle ore 21:15 presso la palestra delle scuole elementari di S. Liborio (via Ganghi 1, Montegranaro).
L’evento, giunto ormai alla seconda edizione ed organizzato dalla Sutor in collaborazione con le principali associazioni del settore quali ADMO – Colline Fermane, AVIS e AIDO, sarà un toccante momento di condivisione e di divulgazione sull’importanza del dono del sangue, del midollo osseo, degli organi, tessuti e cellule.

Scaletta molto ricca con gli ospiti della serata che, presentati dallo speaker gialloblu Mauro Lucentini, porteranno la loro testimonianza ed il loro racconto di dono. Per l’occasione sono stati coinvolti:
- Dott. Alberto Viozzi: anestesista e coordinatore delle donazioni di organi dall’ospedale di Fermo, presente già lo scorso anno;
- Marta Viola: psicologa, fotografa ed autrice del progetto “Sangue Bianco”: una narrazione dell'esperienza con una malattia ematologica vissuta in prima persona;
- Alessandro Proni: ex ciclista professionista che nel febbraio 2010 si sottopose ad un intervento chirurgico per donare midollo osseo alla sorella Debora, malata di leucemia mieloide acuta;
- Samantha Ciurluini: ex pallavolista ed instancabile atleta che dopo il trapianto di polmoni, fra le tante imprese portate a casa, ha raggiunto anche la vetta del Kilimanjaro;
- Dirigenti di “Life – Ritorno alla vita F.C.”: la nazionale dei giocatori che hanno superato una malattia oncologica.

Saranno presenti inoltre tutte le associazioni sportive cittadine.
Un altro importante appuntamento per ribadire ancora una volta a gran voce come sport e dono siano sfaccettature diverse di un unico grande tema: la vita.

Ufficio stampa S.S. Sutor Basket Montegranaro

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: