Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

TaSp Teramo, coach Stirpe ''Terzo posto consolidato, ora proviamo a migliorarci''

Inizia nel migliore dei modi la fase a orologio della Teramo a Spicchi. La squadra di Simone Stirpe manda 4 uomini in doppia cifra e davanti al pubblico amico batte 91-75 un avversario duro da sconfiggere come l’Airino Basket Termoli. Un risultato che l’allenatore teramano così commenta:

“Sabato siamo stati protagonisti di una partita dai 2 volti e caratterizzata da un primo tempo brutto, giocato a ritmi bassi e con poca aggressività. Nei primi due quarti non abbiamo sfruttato tutti i vantaggi che avevamo e abbiamo sofferto troppo in difesa subendo 25 punti nei primi 10 minuti. Il secondo tempo l'abbiamo invece giocato con altro piglio, aggredendo la partita, muovendo meglio la palla e mettendo più pressione in difesa.

Ottimo il contributo offensivo dall’intervallo in poi di Palantrani che ha messo a segno 18 punti centrando il canestro con continuità da 3 punti. E questi sono tiri fondamentali per poter aprire il campo. Notevole anche la prestazione di Piccinini che sta tornando sui suoi livelli. Non dimentichiamoci che lui resta un giocatore fondamentale per noi. Molto bene infine la doppia cifra dei nostri maggiori realizzatori Wu e Gallerini”.

Contro Termoli tutto è quindi girato per il verso giusto nell’attacco della Tasp: “Per vincere – sottolinea coach Simone Stirpe – abbiamo bisogno di portare 4/5 uomini in doppia cifra, distribuire punti e responsabilità. E contro Termoli siamo riusciti a centrare questo obiettivo. Ora siamo matematicamente terzi e ci confermiamo per il terzo anno consecutivo nei primi posti della classifica. Adesso proviamo a giocarci tutte le residue possibilità di migliorare la classifica in queste ultime 3 gare che ci separano dall’inizio dei playoff”.

Teramo a Spicchi: Sebastianelli 2, Magazzeni 8, Palantrani 18, Wu 16, Bucci ne, Ragonici ne, Piccinini 20, Piersanti 3, Gallerini 21, Sacripante 3. Coach Simone Stirpe, ass. coach Nastasia Di Carlo.

Italiangas Termoli
: Marinaro 11, Tedeschi ne, Pascucci ne, Mirando, Dmitrovic 19, Lentinio ne, Suriano 21, Leonzio 22, Pasquale, Ponsanesi 2. Coach Massimo Di Lembo, ass. coach Giuseppe Di Lembo.

Parziali
: 23-25, 38-38, 65-57.

Paolo Marini
Resp. Comunicazione Teramo a Spicchi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: