Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Un grande Basket Todi passa a Recanati e rimane in testa alla classifica

Ci voleva la gara perfetta. E L’ALMASA-CBL ELECTRONICS ha disputato una gara che in alcuni momenti e specialmente nell’ ultimo periodo ha rasentato la “quasi perfezione”. Solo così potevamo sperare di portare a casa due punti vitali che tengono il Todi di coach Olivieri in testa al campionato appaiati ad Urbania ed Assisi. Quindicesima vittoria stagionale, che arriva dopo che per i primi trenta minuti si è vissuto su un sostanziale equilibrio , con le due squadre che si sono spesso alternate in testa nel punteggio senza riuscire mai a costruire vantaggi importanti.

La svolta dell’incontro arriva così nell’ultimo periodo, quando gli umbri trovano la forza di piazzare un parziale di 13-25 che decide la gara. Mai come in questa occasione , Almasa CBL-Elecronics ha vinto di squadra, dimostrando una grande coesione, umiltà , spirito d’intenti, fame di vittoria, tutto questo con un gioco che ha esaltato le doti tecniche dei ragazzi che il duo Olivieri/Biscarini hanno magistralmente gestito dalla panchina , sfruttando al massimo la bravura tecnica di ognuno dei ragazzi che hanno tutti, dato il meglio di loro stessi.

Fare classifiche di merito è riduttivo e non da noi, diciamo che la dirigenza è estremamente orgogliosa di questo fantastico gruppo che ci stà regalando momenti di vita sportiva indimenticabili e un poco inaspettati . Siamo a tre giornate dalla fine della stagione regolare e trovarsi in vetta con otto vittorie consecutive non è certamente frutto del caso , ma dietro a questi grandi vittorie c’è il lavoro che tutti insieme giornalmente ,dalla società alla staff Medico e Tecnico ai giocatori stiamo mettendo per giocarsela fino in fondo.

Ci siamo dati l’imput di non fare calcoli , è di ragionare gara per gara. La prossima in casa contro Gualdo, Domenica 10 Marzo alle ore 18:00, ci potrà in caso di vittoria regalare la matematica certezza del 3° posto , poi eventualmente andremo a vedere anche i risultati della Virtus Assisi e del Basket Urbania.

Non abbiamo obbiettivi dichiarati , non abbiamo pressioni particolari, ma la fame di vincere quella si e quell’ abbraccio lungo intenso, al termine di una battaglia sportiva , carico di emozione e di passione per i nostri colori, che la squadra ha regalato a se stessa e ai tanti tifosi al seguito e la nostra forza e lo spirito che ci arma e che porteremo fino al termine della stagione .Fino alla fine. Todi….Todi…Todi

Pallacanestro Recanati – Basket Todi 78-89

Rinovar2 Recanati
: Malizia ne, Cuccoli R. 15, Cuccoli N., Cingolani F. 3, Larizza 17, Cingolani C. 2, Armento 8, Raponi 8, Gjinaj, Principi 23, Ottaviani 2, Pezzotti ne. All. Pesaresi

ALMASA-CBL Electronics Basket Todi
: Rombi 26, Simoni 14, Benedetti, Agliani 11, Buondonno 7, Varriale 13, Bartoccini 3, Cardoni 6, Pagliari, Frosinini 9, Chinea n.e.. All. Olivieri

Parziali
: 20-24, 23-14, 22-26, 13-25.
Progressivi: 20-24, 43-38, 65-64, 78-89.
Usciti per 5 falli: Armento e Raponi (Recanati)

Arbitri
: Vescovi e Paglialuga

Ufficio Stampa Basket Todi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: