Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Colpo grosso dell’Aurora Jesi, firmata la guardia americana Rayvonte Rice

L’Aurora Basket si rinforza con Rayvonte Rice. Il colpo di mercato, che porta a Jesi uno dei migliori stranieri della scorsa stagione in serie A2, conferma la volontà della società di fare di tutto per centrare il proprio obiettivo di stagione e dare concretezza alle proprie ambizioni di mantenimento della categoria. L’atleta statunitense, classe 1992, ha iniziato la stagione in Iran con la casacca del P. Bandar Iman per poi trasferirsi in Messico al Soles de Mexicali in LNBP, esperienza quest’ultima chiusa tre settimane fa.

La guardia ala stelle e strisce , talento e fisicità dentro in un corpo esplosivo, arriva a Jesi sullo stesso parquet dove ha chiuso in casacca Orasî la sua ultima esperienza italiana nel match valso alla Termoforgia l’accesso ai play off. Il giocatore, 193 cm per 104 kg, é una guardia ala che aggiungerà fisicità e leadership ad un quintetto chiamato ad un pronto riscatto dopo l’ultimo negativo periodo di stagione.

Rayvonte Rice, nato a Champaign e cresciuto in college prima a Drake University e poi ad Illinois vanta una summer league a Chicago prima dell’arrivo in Italia, casacca Tezenis Verona, nella stagione 2015/16 chiusa con 13,6 pt di media in 27 gare. Ottimo tiratore, con eccellenti doti in penetrazione e a rimbalzo, ha chiuso la scorsa stagione a Ravenna dopo l’esperienza francese, stagione 206/17 con Aix Maurienne.

“Ringrazio i soci per la disponibilità a questo ulteriore sforzo e Federico Ligi per essere riuscito a portare a Jesi un giocatore di assoluto valore - commenta l’Amministratore Unico Altero Lardinelli - che ci sará utilissimo in questo rush finale di stagione. Era intenzione della società fare di tutto per centrare la salvezza e credo che la firma di Rayvonte Rice lo testimoni “.

Il giocatore, assolte le necessarie pratiche burocratiche, arriverà a Jesi ad inizio della settimana prossima e debutterà da ex di turno nel match del prossimo 17 marzo a Verona. Rayvonte Rice vestirà la casacca nr. 24.

Ufficio Stampa Aurora Jesi 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: