Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La FeBa Civitanova cerca il riscatto sul campo del Galli San Giovanni Valdarno

La Feba Civitanova Marche impegnata in terra toscana. Le momò dopo due KO consecutivi cercano due punti preziosi per riprendere il cammino in classifica. Obiettivo non semplice visto che l’avversario di turno è il RR Retail Galli Bk San Giovanni reduce da sei successi consecutivi: numeri importanti per la compagine di coach William Orlando che si è rinforzata con l’arrivo di Debora Gonzalez, in uscita da Napoli, che con Macarena Rosset forma un duo argentino di tutto rispetto.

Tra le toscane è arrivata anche Giulia Gombac, ex biancoblu due stagioni or sono, a completare un pacchetto offensivo importante: non a caso San Giovanni Valdarno può vantare il secondo attacco del girone, 1.535 punti all’attivo. Le momò, che si presentano alla sfida con Ortolani in dubbio, cercano tuttavia di trovare la continuità di prestazioni che avevano contraddistinto la prima parte del 2019.

"San Giovanni Valdarno attualmente potrebbe occupare tranquillamente le prime cinque posizioni di classifica - commenta coach Nicola Scalabroni - quindi la sua attuale classifica non è veritiera per il reale potenziale della squadra. Lo confermano le sei vittorie consecutive e il valore delle giocatrici sul parquet. Detto questo noi dobbiamo capire il perchè di due sconfitte consecutive, che ci stanno perchè perdere contro Faenza ed Umbertide ci può stare, però dobbiamo riuscire ad allenarci bene con il giusto atteggiamento, come fatto in questa settimana, e dobbiamo continuare ad aumentare l'intensità e la concentrazione in campo.

Dobbiamo anche ritrovare la nostra amalgama dal punto di vista offensivo e difensivo perchè con tutti questi elementi riusciamo a fare la differenza sul parquet, come abbiamo dimostrato nella prima parte di 2019". Palla a due sabato 9 Marzo alle ore 21.00 al Pala Galli di San Giovanni Valdarno. Dirigono l’incontro Emanuela Tommasi di Palestrina (RM) e Emmylou Mura di Cagliari.

Matteo Valeri
Ufficio Stampa Feba Civitanova Marche

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: