Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Pallacanestro Perugia supera in volata il Deruta Basket

La Pallacanestro Perugia supera in volata il Deruta Basket e conquista la nona vittoria stagionale, lasciando ancora vive delle residue speranze di poter agganciare l'ottavo posto in classifica, ultimo valido per poter accedere ai playoff. Primo tempo equilibrato, con gli ospiti che partono meglio nel primo quarto, chiuso avanti 7-13, e con i padroni di casa pronti a reagire tanto da annullare lo svantaggio e chiudere a metà gara in perfetta parità (22-22).

Nel terzo parziale arriva la svolta della gara, con i perugini che riescono ad allungare in maniera più consistente, arrivando a sfiorare un vantaggio in doppia cifra. Negli ultimi dieci minuti, però, il Deruta cambia marcia e si riavvicina pericolosamente arrivando a sfiorare la rimonta, che non si concretizza per un soffio. Alla fine la spunta così la squadra di coach Meucci che ha in Tondini e Iachettini, andati entrambi in doppia cifra, i suoi uomini migliori. Negli ospiti il migliore è Spaccia che chiude come miglior marcatore della gara con 17 punti.

Pallacanestro Perugia - Deruta Basket 56-54

Perugia: Tondini 13, Monti 2, Lettieri 8, Mattaioli 3, Buttiglia 4, Pellicani 4, Tonzani 8, Sartori 2, Ragni 2, Iachettini 10. All. Meucci

Deruta: Carotti 4, Spaccia 17, Paccola 2, Saraceni, Temperoni, Boni 8, Gori 3, Gianangeli 12, Russo 8, Tomassoni, Colagrande. All. Morcellini

Parziali: 7-13, 15-9, 22-13, 12-19.
Progressivi: 7-13, 22-22, 44-35, 56-54.
Usciti per 5 falli: Buttiglia (Perugia); Russo e Tomassoni (Deruta)

Arbitri: Becchetti e Ricci

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: