Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Basket Vadese regola nel finale un ostico Basket Montefeltro Carpegna

La Vadese Basket supera un ostico Montefeltro Carpegna e conquista la tredicesima vittoria stagionale, blindando il secondo posto in classifica, mantenendo inalterate le proprie speranze di provare ad agganciare il primo a due giornate dalla fine. Per farcela i gialloverdi devono vincere le prossime due sfide, a Cagli ed in casa contro i Trashmen Pesaro, e sperare che la Lupo perda entrambe le sfide interne contro l'Ignorantia e la Vuelle Pesaro A. I pesaresi infatti sono in vantaggio nel doppio confronto diretto (+4 nella gara di andata e -3 in quella di ritorno).

La partita è stata equilibrata e combattuta per tutti i quaranta minuti, con le due squadre sempre a stretto contatto, senza nessun vantaggio degno di nota. Alla fine l'hanno spuntata i ragazzi di coach Cangiotti che hanno avuto nove uomini a referto, con Carciani e Maciaroni in doppia cifra. Nel Carpegna bene Cecchini, miglior marcatore della serata con 15 punti, e Tamburini, che ha chiuso a quota 12.

Basket Vadese - Basket Montefeltro Carpegna 55-51

Vadese: Carciani 13, Fulgini 2, Zappetti, Maciaroni 12, Alberto 3, Bozzi 7, Pagnini 3, Foglietta 3, Fosci, Azzolini 6, Fedrigucci 6. All. Cangiotti

Carpegna: Clizia, Bicchierini ne, Ballerini 3, Santini 4, Agostini 2, Gasparelli 4, Severi 6, Cecchini 15, Sacchi 5, Massanelli, Tamburini 12. All. Nardini

Parziali: 13-9, 14-16, 11-11, 17-15.
Progressivi: 13-9, 27-25, 38-36, 55-51.
Usciti per 5 falli: nessuno

Arbitri: Pazzaglia e Scaramellini

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: