Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il TaSp Teramo nella tana del Vasto Basket, le parole di coach Stirpe e di Edoardo Magazzeni

Prosegue la fase a orologio della Serie C Silver e per la Teramo a Spicchi arriva una trasferta sulla carta proibitiva. Domenica 10 marzo (ore 18 – PalaBCC di Vasto) la TaSp affronta in trasferta il Vasto Basket, indiscussa capolista del torneo, capace di chiudere imbattuta una stagione regolare da 18 gare. Poi è arrivata sabato scorso la sconfitta a sorpresa sul campo del Chieti Basket nel match inaugurale della fase a orologio. Ed ora la formazione biancorossa sa bene che dovrà andare a far visita ad un avversario che vorrà mostrare come l’ultimo stop sia stato solo un episodio sfortunato:

“Dobbiamo andare a Vasto con la consapevolezza di affrontare una grande squadra – spiega coach Simone Stirpe -, che tra l'altro viene da una sconfitta inaspettata. Troveremo un avversario ulteriormente arrabbiato per questo motivo ma noi dovremo andare al PalaBCC con la giusta convinzione, seguendo il piano partita e dando tutto in campo. Dobbiamo cercare di stare in partita il più a lungo possibile per poi giocarci tutto nei momenti caldi del match. La differenza la farà il modo in cui faremo le nostre cose, quanta convinzione e determinazione metteremo in ogni singolo movimento e quante volte arriveremo primi sulle palle vaganti. Fondamentale sarà inoltre tenere in difesa gli 1 contro 1 e non andare sotto a rimbalzo”.

Il coach della TaSp vuole quindi una prova convincente dai suoi. E stando alle dichiarazioni dell’esterno biancorosso Edoardo Magazzeni la squadra è pronta a fare la sua parte: “Veniamo dall'ottima partita giocata contro Termoli. Una gara dove abbiamo segnato tanto, mandato 4 giocatori in doppia cifra e grazie alla quale ci siamo espressi al meglio, nonostante avessimo davanti un avversario notevole. Ora andiamo a Vasto che stranamente ha perso a Chieti lo scorso weekend. Questo renderà le cose più difficili ma sono convinto che daremo il massimo per cercare di portare a casa un risultato favorevole”.

Paolo Marini
Resp. Comunicazione Teramo a Spicchi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: