Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Le pagelle di Pesaro - Cantù, Mockevicius il migliore tra i biancorossi, Gaines, Blakes e Jefferson tra i canturini

La Vuelle Pesaro si arrende in casa alla Pallacanestro Cantù al termine di una gara giocata alla pari per oltre trenta minuti, nella quale è mancata la lucidità negli ultimi istanti.

VL

Blackmon Jr 5.5
: nonostante i 18 punti non dà mai l’impressione di essere veramente nel match; sbaglia 8 tiri su 13 di cui 5 triple.

McCree 5.5
: sono 17 i punti; 2 sole triple tentate e sbagliate, 2 rimbalzi e la solita confusione in testa. La difesa è la solita triste costante.

Artis 4
: con l’arrivo di Lyons ha perso totalmente le certezze acquisite durante la stagione; 2 punti (dalla lunetta) in 28 minuti sbagliando tutti e cinque i tiri.

Murray 4: 3 falli commessi nel primo tempo sono l’unica cosa da segnalare; 0 punti con due tiri in 15 minuti e una valutazione finale di -2 che racconta la sua assenza totale dalla partita

Conti Ne

Lyons 5
: confusione è la parola d’ordine; doveva essere il leader della Pesaro 2.0 e l’uomo degli ultimi tiri: per ora né l’uno né l’altro. In più ha totalmente fatto perdere fiducia a Artis.

Giunta Ne

Ancellotti 5.5: meglio del solito: 1 punto e tre rimbalzi…..

Bonci Ne

Monaldi 6
: si guadagna sufficienza perché tra i tre creatori di gioco è il meno peggio di stasera e questo non è un bene per la Vl ; difende in modo ottimo più volte su Gaines, ma nella metà campo offensiva sono solo 3 punti e tanti, troppi palleggi.

Zanotti Ne

Mockevi?ius 7.5:
dare MVP del match ad un giocatore della squadra perdente è difficile ma lui lo merita totalmente: 21 punti e 19 rimbalzi, 33 valutazione, unico vero giocatore degno di chiamarsi tale. Sbaglia il tiro impossibile del pareggio, lasciato dagli americani ancora una volta a lui….

CANTU’

Gaines 7.5
: fa pentole e coperchi alla fine e porta Cantù in trionfo

Carr 6.5
: ex Torino che trova più volte la strada spianata a canestro per facili penetrazioni; chiude con 13 in 27 minuti

Blakes 7: poco appariscente, porta a casa 18 punti con 6/6 dalla lunetta.

Baparapè Ne

Parrillo 5.5: 5 minuti per dare respiro alla troupe straniera

Davis 6
: peggiore degli stranieri di Cantù,

Tassone Ne

La Torre 6
: 24 minuti per La Torre in A danno il livello del campionato; lui segna 5 punti e fa lavoro sporco per la vittoria dei lombardi

Olgiati: Ne

Pappalardo Ne

Stone 6.5
: quasi in doppia doppia, porta a casa 13 rimbalzi e 8 punti c

Jefferson 7
: segna per 4 volte due facili sottomano, di cui 2 “rubati” dalla rimessa per il letargo della difesa dei pesaresi; perde il duello dei lunghi con il lituano pesarese ma è comunque un fattore per vittoria Acqua San Bernardo.

Giacomo Bertini

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: