Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Vittoria di carattere per il Pontevecchio Basket contro la Vuelle Pesaro

Alla prima partita del girone per l’ammissione alla fase interzonale del campionato U15, i ragazzi di coach De Feo portano a casa un’importante vittoria contro una mai doma Vuelle Pesaro. Al termine del mini girone, che vede impegnate le prime 4 classificate del precedente girone di qualificazione , le prime due classificate saranno ammesse all’interzona mentre la terza classificata dovrà passare per uno spareggio contro la seconda classificata del girone pugliese. Contro Pesaro è stata una partita dai due volti, dove la Pontevecchio riesce a prendere fiducia e trovare l’allungo decisivo solo nella seconda parte di gara.

Le danze si aprono subito con un parziale di 4 a 0 a favore degli ospiti che sfruttano al meglio la fisicità di Guerra. I padroni di casa risultano poco attenti in difesa e macchinosi in attacco permettendo cosi facili canestri agli avversari che chiudono il quarto in vantaggio 12-19. Anche nel secondo quarto, nonostante l’ottimo approccio alla gara di Rimolo, uscito dalla panchina, Pesaro ha ancora il controllo della gara riuscendo a chiudere in vantaggio all’intervallo lungo 23-26. Al rientro in campo sembra non cambiare l’inerzia della partita con gli ospiti che, grazie soprattutto alle scorribande e gli assist di Sgarzini, mettono in netta difficoltà la difesa ponteggiana.

Il tabellone dice 27-37 e 5 minuti da giocare del terzo quarto da giocare quando i padroni di casa cambiano del tutto atteggiamento e con una difesa asfissiante e i canestri di Rosini piazzano un parziale di 10-0 che rimette in parità il match e time out per coach Luminati. La musica non cambia, la Ponte è in fiducia e continuando a pressare asfissiantemente gli avversari recupera tanti palloni con Trubbianelli e Bonucci che innescano facili contropiedi di Rosini e Ciani firmando cosi il primo sorpasso.

I ragazzi di coach De Feo dal -10 piazzano un break di 19-6 che li porta alla fine del terzo quarto in vantaggio 46-43. Negli ultimi dieci minuti di gara, anche Roscioli e Pepe si sbloccano; la Pontevecchio è in grado quindi di allungare a poco a poco il vantaggio e senza calare minimamente d’intensità concedendo solo 7 punti agli avversari ( tutti al tiro libero) . Risultato finale 63-50.

Pontevecchio Basket - Vuelle Pesaro 63-50

Pontevecchio: Bonucci 5, Pepe 2, Rosini 18, Ciani 14, Roscioli 3, Traore 5, Rimolo 8 , Trubbianelli 8 , Torcolo, Biscarini, Castrichini, Perri All. De Feo C. Ass. Formenti T.

Pesaro: Guerra 8, Sgarzini 11, Rovedi 4, Libri 1, Lico 2, Druda 4, Cevolini 7, Nicolini 6, Alvese 6, Ceccarelli, Bozzelli, Cavedine All. Luminati G. Ass. Mancini T.

Parziali: 12-19; 11-7; 23-17; 17-7.
Arbitri: Petritaj e Pedini

Ufficio Stampa Basketacademy.it

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: