Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Brutto passo falso per la Vigor Matelica sul campo del Falconara Basket

Undicesima giornata di ritorno per la serie C gold marchigiana, si affrontano, nel campo neutro di Montemarciano, Falconara e Matelica,con gli ultimi che vengono da una positiva vittoria con Pesaro e cercano punti preziosi per la graduatoria di eventuali playoff. Si vede fin dal primo minuto la voglia di vincere degli ospiti, i quali bruciano in partenza gli avversari e si portano a più 6 in un amen; immediata la risposta di Falconara che rifiuta di farsi sovrastare e impatta la partita proprio al termine dei primi dieci minuti di gioco.

Strigliati da coach Ruini, I ragazzi rientrano sul parquet con un altro piglio e soprattutto con una difesa serrata; in fase offensiva poi ci pensano Sorci e Tarolis (insieme alle triple di Rossi e Pelliccioni) a siglare il 31-43 di fine primo tempo.
Ed è proprio quando Matelica sembrava aver preso in mano il pallino del gioco che Falconara trova le forze per rimanere aggrappata alla partita, i biancorossi sprecano troppo e difendono male, tanto da perdere tutto il gap accumulato e ritrovarsi a soli 4 punti di vantaggio.

È di nuovo Matelica, però, a prevalere nei primi minuti dell’ultimo periodo, riuscendo nuovamente ad allontanare Falconara; Gurini non è dello stesso parere, si carica i suoi sulle spalle e firma il controsorpasso, per poi essere chiusa da una tripla di Curzi a 50 secondi dalla fine. La Vigor perde la partite 75-73, sfortunati ed influenzati i nostri non sono riusciti a dare la spallata decisiva nel quarto periodo, ora serve riposo e concentrazione in vista del prossimo incontro, domenica 31 marzo contro Foligno, palla a due alle ore 18, snodo fondamentale per il finale di stagione.

Falconara Basket - Vigor Matelica 75-73

Falconara
: Curzi 12, Gurini 20, Dania 9, Quondamatteo 7, Oprandi 6, Giorgini 2, Nardini 6, Migliorelli 7, Cesana ne, Burdo ne, Centanni 6, Bertona. All. Reggiani

Matelica
: Mbaye 12, Rossi 3, Vissani 8, Boffini 17, Tarolis 13, Trastulli ne, Vidakovic ne, Pelliccioni 9, Selami, Sorci 11, Strappaveccia ne, Magnatti ne. All. Ruini

Parziali
: 21-21, 10-22, 18-10, 26-20.
Progressivi: 21-21, 31-43, 49-53, 75-73.
Usciti per 5 falli: Tarolis (Matelica)

Arbitri
: Antimiani e Nenci

Ufficio stampa Vigor Halley Matelica
Giacomo Marini

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: