Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La FeBa Civitanova attesa dalla trasferta nella tana della capolista Magnolia Campobasso

La Feba Civitanova Marche riprende il suo percorso in campionato. Dopo la pausa per la Coppa Italia, le momò tornano sul parquet in trasferta in una sfida contro la prima della classe. Infatti le ragazze di coach Nicola Scalabroni sono ospiti della Molisana Campobasso, con l'obiettivo di tentare lo sgambetto alla capolista per cogliere due punti importanti per la classifica. La compagine di coach Domenica Sabatelli non vince in casa dallo scorso 9 Febbraio, collezionando due sconfitte nelle ultime due uscite interne, ed è reduce dallo stop in casa del Faenza.

Un momento altalenante per le molisane, eliminate al primo turno nelle finals di Coppa Italia organizzate proprio a Campobasso. Il valore del roster è senza dubbio importante, con diverse giocatrici di spessore, ma le biancoblu hanno voglia di rivalsa dopo gli stop dell'ultimo periodo. "Dobbiamo continuare il nostro percorso - rimarca coach Nicola Scalabroni - Siamo sicuramente una squadra in crescita e stiamo facendo bene, ci manca solo il risultato sul campo. Vogliamo portare a casa i due punti il prima possibile perchè ci sentiamo pronte viste le nostre prestazioni e come ci stiamo allenando.

E' una settimana particolare perchè veniamo da un turno di riposo ed abbiamo dato la possibilità alle ragazze di prendersi qualche giorno di pausa, sia fisica sia mentale, che fa sempre bene. Da lunedì siamo tornate ad allenarci intense quindi andremo a Campobasso per fare la nostra partita e metterla nei nostri ritmi. Dobbiamo cercare di fare il massimo e dare il 100% in campo, poi alla fine vedremo il risultato della gara". Palla a due sabato 30 Marzo alle ore 18.30 al PalaVazzieri di Campobasso. Dirigono l'incontro Marino Caldarola di Ruvo di Puglia (BA) e Adriano Acella di Corato (BA).

Matteo Valeri
Ufficio Stampa Feba Civitanova Marche

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: