Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

L'Ubs Basket Foligno cerca punti playoff nella trasferta di Matelica

Ultima trasferta di regular di season per la Lucky Wind che si trova nel pieno della lotta per accedere ai play off ed evitare nel contempo i pericolosi play out. Domani la truppa di coach Sansone alle 18.00 al palasport di Cerreto d’Esi (AN) tenterà il colpaccio sul difficile campo della Vigor Matelica, visto che a due gare dal termine la classifica impone di a portare a casa più punti possibili da qui alla fine, per poi guardare agli altri risultati. Tutto è ancora davvero possibile con quattro squadre appaiate a 24 punti, in una stagione che non ha risparimato sorprese e che lascerà col fiato sospeso probabilmente fino all’ultimo tiro dell’ultima giornata.

Mariotti e compagni sanno cosa li attende, sanno del valore dell’avversario costruito per vincere il campionato attorno a Valentas Tarolis, lituano di 205 cm considerato da tutti pezzo pregiato del mercato: conoscono però anche le proprie potenzialità che spesso in questo campinoato hanno sorpreso compagini ben più attrezzate della nostra e si faranno torvare pronti per sfruttare ogni passo falso dell’avversario. Saranno 40 minuti di fuoco, per giocarsi mezza stagione prima di tornare a Palapaternesi domenica prossima contro Fossombrone per l’ultimo atto di un cammino ad altissima tensione. Forza ragazzi, forza!

Ufficio Stampa Ubs Basket Foligno

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: