Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Vasto Basket inizia la preparazione in vista di gara 1 contro la Wispone Taurus Jesi

Dopo la fase orologio e una settimana di stop, la Generazione Vincente Vasto Basket torna a fare sul serio e inizia la preparazione in vista dell'esordio nel PlayOff. Il regolamento recita che la prima della C Silver Abruzzo/Molise se la vedrà con l'ottava del raggruppamento umbro-marchigiano. A conti fatti la classifica destina ai Biancorossi la Taurus Jesi. Squadra giovane con una media età pari a 24. Coach Filippetti presenta tra le proprie punte di diamante il play Battagli 14.8 pt di media a referto e l'ala piccola Bartolucci con 205 pt all'attivo a trainare un gruppo di giovani terribili dalle belle speranze.

Coach Gesmundo invece, dopo i vari acciacchi fisici, spera di avere tutti gli effettivi a disposizione. Il coach, dopo la vittoria di Porto San Giorgio ha destinato alcune sue pedine ai lavori differenziati: ora la gestione degli uomini diventa fondamentale e arrivare carichi fino alla fine è la priorità. Domani si torna sul parquet per preparare al meglio la gara, non possiamo permetterci defezioni. Il palaBCC, dopo la scorsa stagione, si torna a "rifare gli occhi" con i playoff: è il momento cruciale, dobbiamo iniziare al meglio la serie per poi andare a replicare nel "2° Round" sabato 13 in terra marchigiana. Inutile dire che la "febbre da playOFF" sta salendo, non vediamo l'ora che arrivi domenica. Con tutte le nostre forze, andiamo in campo per vincere!" FORZA VASTO!

Ufficio Stampa Vasto Basket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: