Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

I Bad Boys Fabriano superano l'Ascoli Basket e centrano la settima di fila

I Bad Boys Fabriano superano l'Ascoli Basket e portano a casa la settima vittoria consecutiva facendo un ulteriore passo avanti verso il nono posto e la salvezza diretta. Decisiva sarà la sfida che oggi pomeriggio (sabato ndr) vedrà di fronte i cugini dei Brown Sugar e lo Sporting Porto Sant'Elpidio. In caso di vittoria dei fabrianesi, per i ragazzi di coach Rapanotti sarà salvezza. E dire che i Bad Boys hanno anche sperato di poter compiere l'impresa e ribaltare il -24 subito nella gara di andata, cosa che avrebbe permesso loro di conquistare addirittura i playoff: ma a 2 minuti dalla fine sul +21 hanno fallito una tripla, lasciando poi spazio al recupero degli ascolani. 

Per i padroni di casa resta comunque il fatto di essere riusciti a cambiare la storia del proprio campionato proprio nel momento in cui hanno deciso a metà stagione di rivoluzionare il proprio roster, lasciando spazio solamente ai giocatori under. Nei Bad Boys in quattro sono andati in doppia cifra, con Moscatelli top scorer della serata con 22 punti. Nell'Ascoli Basket, che festeggerà l'ingresso ai playoff in caso di vittoria oggi pomeriggio dei Brown Sugar, bene Nanni e Mazzella che hanno chiuso, rispettivamente, con 18 e 17 punti.

Bad Boys Fabriano - Ascoli Basket 87-79

Fabriano: Pacini 2, Barocci 17, Signoriello, Francavilla 18, Zepponi 6, Conti 14, Galdelli, Moscatelli 22, Cinti, Passarini 3, Cicconcelli 5. All. Rapanotti

Ascoli: Santini 5, Falcioni 11, Luzi 2, Bellinzona 6, De Vecchis, Bonfigli 10, Bassetti, Nanni 18, Falà 10, Mazzella 17. All. Caponi

Parziali: 22-27, 14-13, 26-18, 25-21.
Progressivi: 22-27, 36-40, 62-58, 87-79.
Usciti per 5 falli: Zepponi e Passarini (Fabriano); Falà (Ascoli)

Arbitri: Mariani e Lisotta

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: