Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Playoff G1: la Pallacanestro Recanati parte con il botto, Nuovo Basket Aquilano travolto

La Pallacanestro Recanati supera nettamente il Nuovo Basket Aquilano e parte con il piede giusto nella propria serie playoff. Sul campo di Castelfidardo, sede delle gare interne nei playoff dei leopardiani per via dell'indisponibilità del Pala Cingolani, i ragazzi di coach Pesaresi hanno disputato un'ottima prova partendo con il piede giusto fin dal primo quarto chiuso avant 31-14.

Il resto della gara non ha avuto tanta storia con i padroni di casa che hanno chiuso definitivamente i giochi nel terzo parziale grazie ad un break di 36-16 che portanto il vantaggio di Larizza e compagni oltre quota trenta punti. Tra i locali in cinque sono andati in doppia cifra, con Pezzotti su tutti con 19 punti. Nella squadra aquilana il migliore è stato Pocius, top scorer della serata con 21 punti.

Pallacanestro Recanati - Nuovo Basket Aquilano 100-62

Recanati: Cuccoli R. 8, Cuccoli N., Cingolani F. 9, Larizza 15, Cingolani C. 3, Armento 11, Raponi 15, Gjinaj 6, Principi 3, Sabbatini ne, Ottaviani 11, Pezzotti 19. All. Pesaresi

L'Aquila: D'Ippolito, Oriente 10, Nardecchia M., Santucci, Nardecchia N. 5, Budrys 12, Antonini 12, Di Biase, Pocius 21, Ciuffini 2. All. Tedeschini

Parziali: 31-14, 19-22, 36-16, 14-10.
Progressivi: 31-14, 50-36, 86-52, 100-62.
Usciti per 5 falli: Armento (Recanati)

Arbitri: Talotta e Menichelli

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: