Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Basket Spello Sioux supera l'Npc Fara in Sabina e chiude al secondo posto

Si e' conclusa la regolar season con la larga vittoria colta su Fara in Sabina nell'ultima gara in programma; ora si passa ai play-off con la dura legge del campo che ci dira', con gare al meglio delle 3, chi partendo dagli ottavi, arrivera' fino in fondo a giocarsi la vittoria in questo campionato che, ricordiamo, mette in palio la promozione in Serie C Silver. Tornando alla partita di ieri sera, la prestazione e' stata soddisfacente anche se forse e' mancata la giusta concentrazione, soprattutto in fase difensiva, per tutto l'arco della gara.

Partenza sprinta dei Sioux che grazie alla fluidita' e alla precisione al tiro (7su7 nei primi 4 minuti) acquisiscono subito un ottimo break, buon impatto in questa fase iniziale di Cristiano Momi entrato a sorpresa nello starting-five. Soprattutto nel 2 quarto I giovani laziali reagiscono e trovano ottime soluzioni in attacco con gioco veloce fatto di tagli rapidi e tiro da fuori molto efficace; in questa fase difesa Sioux molto passiva assolutamente da registrare, infatti si va al riposo lungo sorprendentemente sul 47-45.

Dopo la giusta strigliata nello spogliatoio, gli Indiani tornano in campo con un altro piglio e, alternando vari tipi di difesa, sia una "uomo" sicuramente piu' vigorosa, che una zona 2-3, oltre ad una buona zone-press, riescono a domare gli avversari. In questa fase da apprezzare l'apporto di tutto il roster ma ci piace sottolineare la sicurezza di Andrea Fiordiponti, la tenacia del "Guerro" Luca Guerrini, la presenza sicura del Capitano Franz Bitocchi e l'intraprendenza di Elia Savoia e Luca Trottini.  Ora non ci resta che aspettare la calda atmosfera dei playoff per misurare il percorso di crescita di questi ragazzi. SEMPRE FORZA INDIANI!!!

Basket Spello - Npc Fara in Sabina 102-76

Spello
: Momi 11, Fiordiponti 6, Finauro L. 12, Bitocchi 6, Berazzi 8, Guerrini 12, Venanzi 2, Lorenzetti 18, Finauro D. 4, Savoia 11, Capezzali 2, Trottini 10. All. Felicetti

Fara in Sabina: Meschini 5, Cernic 16, Granata 14, Rotaru 2, Tauksin 13, Salamone F. 10, Salamone G. 16. All. Colantoni

Parziali
: 27-21, 20-24, 28-12, 27-19.
Progressivi: 27-21, 47-45, 75-57, 102-76.
Usciti per 5 falli: Salamone F. (Fara in Sabina)

Arbitri: Silvi ed Evangelista

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: