Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Under 14 Playoff G1: il Basket Fermo espugna il campo dello Sprjtz Polverigi

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/17-04-2019/under-playoff-basket-fermo-espugna-campo-sprjtz-polverigi-600.jpg

Social

Buona la prima per l’U14 del Basket Fermo. In gara uno dei play off, disputata a Polverigi contro lo Sprjtz Basket della locale cittadina anconetana, i giallo-blu vincono e convincono mettendo una netta ipoteca sul passaggio di turno: ventuno punti di differenza sono un ottimo bottino da non disperdere in gara due. Nonostante i fermani abbiano realizzato raramente più di settanta punti in una sola gara, la vittoria ha avuto il suo punto di forza nella difesa. Molto aggressivi e ben posizionati i ragazzi di Marco Ciarpella hanno reso vita difficile ai sprjtzini: nel primo quarto solo la precisione al tiro e i centimetri di Pesaresi hanno consentito di realizzare sotto canestro, il resto dei punti sono stati effettuati dai tiri liberi del capitano Schiarol.

I tiri liberi, ben 38 distribuiti su tutto l’arco della partita a fronte dei 13 tirati dai giallo-blu, sono stati il frutto del pressing a tutto campo dei fermani, spesso e a nostro parere eccessivamente sanzionato dagli arbitri: dei 38 tiri liberi 21 sono stati realizzati (55%) mentre dei 13 tirati dal Basket Fermo solo 6 sono stati realizzati (46%). Un altro frutto dell’azione difensiva è stato l’uscita per cinque falli di Ercoli e Quinzi. In attacco, comunque, i nostri non hanno certo sfigurato. Due triple a firma Cipriani e Sandroni, quattro atleti in doppia cifra e un buon numero di contropiedi portati a buon fine.

Da evidenziare, oltre i 19 punti di Sandroni che si attestata miglior realizzatore dell’incontro e i 15 punti di Sollini esaltato dalla sfida tra lunghi con Pesaresi, le performance individuali di Cipriani e Alessandrini, tra i migliori in campo, e una eccelsa Irene Peroli che oggi si è superata in difesa, costringendo gli sprjtzini ad infrangersi contro il suo muro, e in attacco realizzando 8 punti, 6 dei quali di fila approfittando di un momento di sbandamento difensivo dei locali. Ora non resta che aspettare il 30 aprile per la partita di ritorno a Fermo. Partita che vedrà, speriamo, il rientro in campo di capitan Tofoni, oggi assente in campo per un infortunio avvenuto in allenamento ma presente tra gli spalti a sostenere la sua squadra.

Sprjtz Basket Polverigi - Basket Fermo 51-72 (18-17, 29-38, 39-53)

Sprjtz Basket Polverigi: Montesi, Cameranesi 4, Cirilli 2, Gigli, Marzioni 5, Galassi 1, Sartini 2, Gorga, Schiarol (cap.) 18, Panzini, Polenta 3, Pesaresi 16. All.re Severini

Basket Fermo
: Cipriani (cap.) 11, Ercoli, Valentini 2, Alessandrini 11, Sollini 15, Cataldi, Peroli 8, Sandroni 19, Marilungo 2, Quinzi 4. All.re Ciarpella

Francesco Sandroni
Ufficio Stampa asd Basket Fermo

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: