Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Scaligera Verona ospita Cento, il prepartita con coach Dalmonte e Mitchell Poletti

La Scaligera Verona chiude la regular season ospitando la Baltur Cento, con l'obiettivo di conquistare i due punti per avvicinarsi al meglio all'inizio dei playoff. Presentiamo questa sfida attraverso le parole di coach Dalmonte e di Mitchell Poletti raccolte dall'Area Comunicazione LNP.

Luca Dalmonte: "Ultimo turno della stagione regolare. La partita che precede l’inizio della post season. Palla a due dentro ‘casa nostra’, punti e motivazioni che devono spingerci alla ricerca del risultato positivo. Conosciamo esattamente la traiettoria motivazionale sulla quale viaggerà Cento, in direzione Verona. Questa consapevolezza ci deve immaginare che partita ci aspetta, come affrontare una belva ferita che cerca di salvarsi negli ultimi quaranta minuti. Altrettanto importante che con qualità morali che sostengono i principi dello sport, dobbiamo ricordare che altre squadre, altri allenatori, altri giocatori, altri manager, altre proprietà, guarderanno alla nostra partita con assoluto e totale interesse. Cento ha trovato autostima, efficacia ed equilibrio nelle ultime giornate dopo il necessario assestamento per l’arrivo di Taylor e il reintegro di White che sono le due opzioni offensive primarie, capaci di incidere, al cui talento Cento è aggrappata dal punto di vista offensivo. La solidità di Benfatto e Chiumenti, le performance decisive tra le vinte e le perse di Gasparin, l’imprevedibilità di Moreno e i tre punti di Taflaj sono le nostre priorità difensive. Sarà importante la capacità di stare dentro la partita collegati di squadra, per evitare che momenti di grande emotività possano condizionarla."

Mitchell Poletti: "Affrontiamo una squadra che ha bisogno di punti ma noi vogliamo chiudere bene la stagione regolare per confermare la nostra posizione in classifica. Sarà una partita dura, più di quanto dice la classifica. Dobbiamo essere pronti e concentrati, soprattutto cercando di migliorare alcuni aspetti che abbiamo visto sono migliorabili, in vista della prima gara dei playoff della prossima settimana."

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: