Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ripartono per il rush finale le squadre giovanili del Basket Maceratese

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/22-04-2019/ripartono-rush-finale-squadre-giovanili-basket-maceratese-600.jpg

Social

Superata la pausa dovuta alle vacanze pasquali le squadre giovanili maceratesi saranno attese dal rush finale per definire le varie classifiche cercando di finire al meglio la stagione 2018/19; vediamo una per una le situazione ad una manciata di partite dal termine:

l’under 13 di coach Luciani deve disputare ancora una partita nel proprio girone di coppa Marche e si trova al momento al terzo posto in classifica con un record vinte-perse di 11/8, stagione dunque positiva per i più giovani maceratesi che nell’ultima gara dovranno affrontare la capoclassifica Pedaso a domicilio, la speranza è quella di chiudere con un’ulteriore dimostrazione di crescita come visto nelle ultime uscite.

All’under 14 elite targata Recanati e condotta dal duo Campetella/Sirianni mancano ancora due partite per chiudere e saranno entrambe in casa, la prima contro la capolista Pesaro e la seconda contro San Benedetto; la speranza è quella di strappare ancora una vittoria per difendere la posizione ed evitare di essere il fanalino di coda e quella contro i sambenedettesi sembra la più papabile delle due.

Almeno due partite per l’under 15 di coach Albanesi sperando di arrivare a disputarne quelle cinque che significherebbero finale regionale, un traguardo raramente raggiunto nella storia del basket maceratese. Dopo avere meritatamente vinto la stagione regolare, superando nettamente nell’ultima giornata un Tolentino che si giocava la qualificazione ai playoff, capitan Rischioni e compagni sono attesi dai quarti di finale contro la Vuelle Pesaro, sfida certamente difficile anche da un punto di vista logistico oltre al valore intrinseco dei pesaresi ma il campionato strepitoso disputato finora non può che dare coraggio e consapevolezza dei propri mezzi ai giovani bianco blu.

Due partite rimaste anche per l’under 18 di coach Falconi che dopo la sconfitta subita al Palavirtus dalla capolista Jesi ha a disposizione la gara casalinga contro San Marcello da vincere per vendicare la beffa subita al’andata, per ritrovare morale e quindi provare a fare l’impresa a Jesi nell’ultima giornata.

Conquistata una grossa fetta di salvezza con la sofferta ma meritatissima vittoria colta a Recanati il gruppo CSI deve però concludere la pratica battendo nell’ultimo turno San Severino al Palavirtus e rendere così meno amara una stagione ricca di sfortune ed imprevisti. Tra l’altro la classifica cortissima potrebbe addirittura permettere a capitan Mei e compagni di acchiappare in extremis la quarta piazza, ultima valida per le finali, anche se dipende da altri risultati e non solo dai maceratesi.

Ecco tutte le date e gli orari:
Pedaso vs under 13 4 maggio ore 16,00
Under 14 vs Pesaro 5 maggio ore 11 / under 14 vs Sambenedettese 12 maggio ore 11
Vuelle PS vs under 15 4 maggio ore 16,30 / under 15 vs Vuelle PS 10 maggio ore 18
Under 18 vs S.Marcello 8 maggio ore 18,30/ Jesi vs under 18 14 maggio ore 20,30
Gruppo CSI vs San Severino 26 aprile ore 21,45

Ufficio Stampa Basket Maceratese

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: