Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

C Silver Playoff G3: il Basket Todi doma Torre de' Passeri e conquista la semifinale

Di fronte al pubblico delle grande occasioni il Basket Todi dopo una vera e propria battaglia sportiva, trascinata dal trio Bartoccini-Frosinini-Buondonno, conquista meritatamente la semifinale al termine di una gara che l’ha vista prevalere su un ottimo Torre dei Passeri sospinto da un monumentale Comignani che ha condotto la gara raggiungendo nei primi venti minuti anche gli undici punti di vantaggio. Todi parte forte e strappa subito sul + 8 ma Torre dall’alto della sua grande esperienza non si scompone e inizia a traforare la retina da ogni posizione chiudendo il primo quarto avanti di undici (21- 30) Coach Olivieri pesca dalla panchina trovando in Bartoccini e Frosinini le armi per scardinare la difesa avversaria e riportare L’ALMASA-CBL Electronics sul 41-40.

E’ nel terzo periodo che Il Todi produce il massimo sforzo e con una difesa da “Play-Off” ed un attacco finalmente fluido ed incisivo, raggiunge il +16 con il pubblico a sospingere la squadra della Presidente Parrucci a chiudere il quarto sul 62-54. Torre getta sul parquet tutta l’esperienza e il vigore agonistico producendo il massimo sforzo e arrivando al -3 a 8 dalla fine. Poi un nervoso Comignani commette il suo 5 fallo e un Febo stremato non riesce a completare la rimonta con il Todi che allunga di nuovo con Bartoccini autentico protagonista che infiamma il Palasport con una stoppata e successivo cost to cost che riportano il Todi sul + 11 a 4 dalla fine, gestendo bene gli ultimi disperati assalti degli abruzzesi che escono dalla competizione a testa altissima tra gli applausi del pubblico. Todi festeggia e spera di recuperare Capitan Simoni per la trasferta di Sabato prossimo 4 maggio, quando L’ALMASA-CBL Electronics andrà a far visita al fortissimo Teramo che si è imposto in gara 3, senza troppi patemi sull’ Orvieto.

ALMASA Basket Todi: Rombi 10, Simoni, Benedetti ne, Agliani 15, Buondonno 7, Varriale 6, Bartoccini 15, Cardoni 6, Frosinini 13, Chinea 6. All. Olivieri Ass.All- Biscarini

Torre Spes: Piscione 16, Di Flavio, Febo 15, Di Giorgio D., Comignani 30, Di Rocco 2, Stjepanovic 2, Pagliaroli, Di Giorgio L., Carlucci, Ragonese, Di Girolamo. All. Patricelli

Parziali: 21-30, 21-11, 20-13, 14-11.

Arbitri: Talotta e Tempesta

Ufficio Stampa Basket Todi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: