Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

A2 Femminile Playoff: la FeBa Civitanova all'esordio contro la prima della classe La Spezia

La Feba Civitanova Marche pronta per i play-off. Le momò, dopo aver chiuso la stagione regolare all'ottavo posto, incroceranno il loro destino nella seconda fase nuovamente contro la Carispezia Cestistica Spezzina che ha chiuso in vetta alla classifica: infatti nello scorso campionato la Feba si scontrò ai quarti play-off proprio contro le bianconere, battendole in gara secca per 72-52 e passando il turno. La formula dei play-off di questa stagione prevede invece due gare, andata e ritorno: chi vince entrambe le partite accede al turno successivo mentre, in caso di parità della serie, conterà la differenza canestri. Gara 1 si disputerà mercoledì primo Maggio, a Civitanova Marche alle 18.00, mentre gara 2 domenica 5 Maggio, a La Spezia, sempre alle 18.00. Pertanto le momò tornano subito in campo dopo il successo interno di sabato scorso sull'Elite Roma che ha chiuso la regular season.

L'avversario di turno ha terminato il campionato in testa con 25 vittorie e solo 5 sconfitte e, un mese fa, le biancoblu si incrociarono proprio con le liguri in casa, dando vita ad un match emozionante vinto dalle spezzine solamente al supplementare. La compagine di coach Marco Corsolini può contare su diverse giocatrici d'esperienza come Templari, Linguaglossa e Sarni e su una certa solidità in difesa. Le ragazze di coach Nicola Scalabroni hanno voglia di confermare il loro buon momento, contro sicuramente un avversario di livello, e sarà importante l'apporto del caloroso pubblico di Civitanova per sostenere le giocatrici. A tal proposito la società invita tutti i tifosi che saranno presenti al palas ad indossare una maglia bianca o azzurra, per colorare il palas di biancoazzurro in questa sfida affascinante.

"Siamo pronte per questa esperienza che è stata cercata e voluta fino alla fine - commenta coach Nicola Scalabroni - Arriviamo a questo appuntamento con entusiasmo e con la giusta condizione fisica e tecnica, perchè il campionato ci ha fatto crescere molto. Siamo contente di poter dire la nostra nei play-off, contro un avversario che conosciamo bene avendolo incontrato da poco, e tecnicamente tra i migliori del campionato: nella sfida di un mese fa abbiamo dimostrato di avere le qualità per mettere in difficoltà La Spezia e proveremo a rendergli la vita difficile. Saranno due partite a dare il risultato finale e tutto potrà succedere.

I play-off sono un altro campionato e ce lo vogliamo giocare al massimo, fin dove possiamo arrivare. Per la gara del 1 maggio abbiamo assolutamente bisogno del nostro pubblico, vero sesto uomo in campo, che ci spinge in ogni partita per fare quel qualcosa in più. Per questa partita invitiamo tutti ad essere al palazzetto - conclude coach Scalabroni - ed a colorarlo di biancoazzurro". Palla a due mercoledì 1 Maggio alle ore 18.00 al Palazzetto di Civitanova Alta.

Matteo Valeri
Ufficio Stampa Feba Civitanova Marche

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: