Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Promozione Playoff G1: Il Picchio Civitanova supera la Junior Porto Recanati e va sull'1-0

Il Picchio Civitanova inizia nel migliore dei modi la semifinale playoff e supera in Gara 1 la Junior Porto Recanati, conquistando il punto dell'1-0 nella serie. I padroni di casa hanno costruito il proprio successo nel secondo tempo, dopo che i primi venti minuti erano stati molto equilibrati con le due squadre sempre a stretto contatto, senza nessun vantaggio degno di nota da segnalare.

La svolta dell'incontro è arrivata nel terzo quarto, quando i padroni di casa sono riusciti a cotruire un vantaggio superiore ai dieci punti, che poi hanno gestito nell'ultima fase di gara con relativa tranquillità. Ne Il Picchio bene Palumbo, 18 punti per lui, Paoletti ed Arbuatti, andati entrambi in doppia cifra. Nella Junior ottima la prestazione di Attili L., top scorer dell'incontro con 21 punti. Gara 2 si giocherà a Porto Recanati Mercoledì 8 Maggio alle ore 21:30.

Il Picchio Civitanova - Junior Porto Recanati 63-46

Civitanova: Beruschi, Sollini 1, Iaselli ne, Silecchia 4, Paoletti 11, Sbrancia 8, Arbuatti 11, Palumbo 18, Vallesi, Koch 2, Del Medico, Del Papa 8. All. De Santis

Porto Recanati
: Nucera ne, Montali, Pacelli 5, Attili M. 10, Sorgoni 5, Ciccarelli ne, Giri 2, Camilletti 2, Zippilli, Attili L. 21, Marangoni 1, Rombini. All. Pirri

Parziali: 14-15, 15-12, 22-12, 12-7.
Progressivi: 14-15, 29-27, 51-39, 63-46.
Usciti per 5 falli: nessuno

Arbitri: De Carolis e Sperandini

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: