Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie C Gold: grandi novità in casa Ubs Basket Foligno, Andrea Sansone non è più l'allenatore

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/04-05-2019/serie-gold-grandi-novit-casa-basket-foligno-andrea-sansone-allenatore-600.png

Social

Come detto fervono già da ora i lavori in casa UBS Lucky Wind Foligno: nuove idee e progetti iniziano a prendere corpo e la prima squadra, per forza di cose, è argomento principale in questo momento dell’anno. In attesa delle prime notizie ufficiali relative ai giocatori ci sono novità per quanto riguarda la guida tecnica: Andrea Sansone, nella prossima stagione in C Gold, non sarà più l’head coach della Lucky Wind.

Una scelta che lo staff, Andrea compreso, ha ritenuto opportuno fare per proseguire nel migliore dei modi l’attività che lo vedrà comunque impegnato in prima linea, in un contesto sempre più competitivo e complesso, dentro e fuori dal campo.
“E’ stato bellissimo allenare direttamente questi ragazzi – dichiara Andrea – porterò sempre con me il ricordo della vittoria dell’anno scorso e l’esperienza, tanto difficile quanto formativa, di quest’anno in C Gold. Il mio è un ruolo (di presidente e allenatore ndr) complicato da svolgere, così come è sempre più complicata la gestione di una società in continua crescita come la nostra e questo mi obbliga a fare una scelta in tal senso. Mi dedicherò perciò maggiormente all’organizzazione della società nella sua globalità, stando sempre al fianco della prima squadra e del coach che verrà, offrendo tutto il mio supporto con un altro ruolo”.

Come per Andrea, così per i ragazzi, resterà il ricordo di quanto fatto in questi due anni alla guida tecnica della prima squadra; la sua squadra, che con lui ha vinto la C Silver l’anno scorso e che con lui si è salvata per direttissima quest’anno, lottando alla pari e vincendo contro squadre che oggi, con ben altri mezzi, tradizione ed esperienza rispetto ai giovani Falchi, si stanno giocando la promozione in serie B. E che l’anno prossimo, anche grazie a lui, potremo di nuovo affrontare.
Grazie coach Zanzo!

Ufficio Stampa Ubs Basket Foligno

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: