Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Valdiceppo Basket, coach Formato ''Grande merito a tutti i ragazzi, ognuno ha fatto ciò che doveva''

Il Valdiceppo Basket firma il colpaccio in casa della Magic Basket Chieti e porta a casa l'1-0 nella semifinale playoff. Questa l'analisi al termine della partita di coach Salvatore Formato.

"Partita a strappi un pò come ce l'aspettavamo. Abbiamo fatto delle scelte estreme e rischiose, ma d'altronde quando hai davanti una squadra così completa e che gioca bene come Chieti devi assolutamente prenderti dei rischi se vuoi portare a casa il risultato. Siamo stati bravi a rimanere sempre in partita, grazie al contributo di tutti i giocatori. Ognuno ha fatto ciò che io avevo chiesto, e sarebbe fin troppo facile citare i 34 punti di Peychinov, ma va sottilineata anche la difesa di Meschini su Hart così come la precisione chirurgica in attacco di Casuscelli nei momenti decisivi della gara. Ogni giocatore oggi ha dato qualcosa alla squadra, da Okon a Quondam, Burini e Speziali, fino a Grosso, che si è dimostrato ancora una volta un leader vero. Per vincere a Chieti dovevamo fare una prestazione speciale. Ora ci riposiamo a pensiamo a ricaricare le batterie, da Lunedì inizieremo a lavorare per Gara 2. Ci aspetta un altro appuntamento durissimo."

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: