Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

U15 Ecc: parte male l'avventura del Cab Stamura Ancona all'Interzona di Livorno

Si fa subito complicata la strada del CAB Stamura nel Concentramento Intrregionale Under 15 Eccellenza di Livorno. Prova sottotono dei biancoverdi che pagano a carissimo prezzo un pessimo avvio di partita contro i romani dell’Alfa Omega i quali riescono a gestire per tutto l’incontro il vantaggio acquisito nei primi 10′ di gara. Il primo quarto infatti risulterà già decisivo con il CAB Stamura contratto e i capitolini a prendersi subito l’inerzia. 11-2 per l’Alfa Omega dopo 5′ con il CAB Stamura che sarà capace di segnare appena 7 punti nei primi 10′ con appena due canestri dal campo. Il 7-22 della prima sirena lancia brutti presagi.

Nel secondo quarto il CAB Stamura entra maggiormente in partita ma dall’altra parte c’è un avversario tosto capace di rispondere alle reazioni doriche. A metà partita il vantaggio dei romani è sempre di 15 punti (34-49), lo stesso scarto maturato nel primo quarto. Negli spogliatoi coach Ferri cerca di spronare i suoi davanti alle prime vere difficoltà di una stagione praticamente dominata. Al rientro in campo i stamurini ci provano e il terzo periodo sarà il migliore dell’intera partita dei dorici. La difesa si fa finalmente più intensa e Roma mostra qualche difficoltà. Il parziale di 11-5 registrato nel terzo periodo serve solo per accorciare le distanze con il CAB Stamura sotto 35-44 all’ultima pausa. Per vincere sarebbe servita qualche goccia di energia in più, cosa che i biancoverdi invece non hanno.

L’Alfa Omega si riprende l’inerzia della partita e torna a comandare con scarti in doppia cifra. Il CAB ci prova ma il miracolo non riesce . Finale 55-67 che è anche la prima sconfitta stagionale della squadra di Ferri. La strada per la qualificazione alla Finale Nazionale si fa tremendamente complicata e dipenderà solo da quello che combineranno i stamurini nel week end livornese. Nella seconda giornata il CAB Stamura incontrerà il Crabs Rimini che ha perso la sua prima partita contro l’Olimpia. Serve ovviamente una vittoria per poi giocarsi tutte le residue speranze di qualificazione nell’ultima partita di domenica contro le baby scarpette rosse.

Tabellino CAB Stamura
: Carboni 5, Ansevini 4, Santarelli 2, Regai 2, Ciacci 2, Ponzella 4, Filippetti 14, Piccionne 6, Simo 6, Perella 10, Cesaroni, Palmioli. All. Ferri - Ass. Salomoni

Risultati 1a Giornata Concentramento Interregionale nr.2 di Livorno
Olimpia Milano- Crabs Rimini 88-54
Cab Stamura-Alfa Omega Roma 55-67

Calendario 2a giornata (11.05.2019)

ore 14.00 Olimpia Milano-Alfa Omega
ore 16.00 Crabs Rimini-CAB Stamura

Calendario 3a giornata (12.05.2019)

ore 10.00 vincente Crabs-Cab Stamura-squadra rimanente
ore 12.00 perdente Crabs-Cab Stamura-squadra rimanente

Ufficio Stampa Cab Stamura Ancona

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: