Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Scaligera Verona, coach Dalmonte ''Treviglio è una squadra di livello con grande forza perimetrale''

La Scaligera Verona si prepara ad affrontare la prima trasferta sul campo della Blu Basket Treviglio, in una serie che vede i gialloblu avere lo svantaggio del fattore campo. Presentiamo Gara 1 attraverso le parole di coach Luca Dalmonte:

"Esplora, scopri e sogna. Insieme. Lasciarci guidare dal vento in uscita dal nostro porto verso il prossimo turno. Andiamo ad esplorare, a scoprire e sognare in questo viaggio. Siamo al secondo turno ed è necessario cambiare la visione delle partite perché un avversario è differente. Necessario mantenere le condizioni attraverso le quali abbiamo costruito gara 3 e gara 4 a Casale, cioè altruismo, coraggio e fantasia. Oggi ci affidiamo ad un’esplorazione, al desiderio di scoprire e al desiderio di sognare. Treviglio, ha giocato un girone di ritorno di livello, ha conquistato il primo turno di playoff contro una squadra fastidiosa come è Roseto. Tiri nei primi secondi come arma prioritaria offensiva, giocatori specialisti del tiro da tre punti, la cui somma ci induce a pensare quanto sia incidente nel loro attacco la forza perimetrale. Squadra sostenuta da una buona esecuzione nella loro metà campo, consapevole di chi, come e quando attaccare. Nikolic e Roberts sono leader nei possessi. Difensivamente aggressiva, cerca di anticipare negando le linee di passaggio contando sulla taglia di Borra per proteggere l’area, come alternativa la presenza di D’Almeida consente loro di alzare l’aggressività cambiando la proposta tattica difensiva."

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: